Salatini con zucca, gorgonzola e speck

I salatini con zucca, gorgonzola e speck sono dei rustici golosissimi, facili e veloci da preparare

Salatini con zucca, gorgonzola e speck
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Pochi e semplici ingredienti per avere dei rettangolini salati, friabili fuori e cremosissimi dentro da servire come aperitivo o come antipasto.

Il gusto dolce della zucca si sposerà perfettamente con quello più saporito del formaggio gorgonzola e dello speck così da creare una crema molto sfiziosa e di stagione che sarà apprezzata sicuramente da tutti, grandi e piccini.

Vediamo come procedere nella preparazione di questa ricetta salata autunnale.

Ingredienti

  • 4 rotolo di pasta sfoglia
  • 150 g di speck
  • 80 g di pecorino
  • q.b di brodo vegetale
  • 100 g di gorgonzola
  • q.b di rosmarino
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • q.b di sale
  • 1 spicchio di aglio

Preparazione

Preparare i salatini con zucca, gorgonzola e speck è davvero facilissimo. Qualche semplice passaggio per avere degli stuzzichini irresistibili da leccarsi i baffi.

Per prima cosa mondate e tagliate la zucca a pezzettoni poi adagiatela in una padella antiaderente con un goccio di olio extravergine d’oliva. Aggiungete subito anche l’ aglio e rosmarino e fate cuocere a fuoco vivace per alcuni minuti poi sfumate con il brodo vegetale, regolate di sale e proseguite la cottura per 15 minuti.

Per capire se la zucca è morbida infilzatela con i rebbi di una forchetta poi spegnete il fuoco e fatela leggermente raffreddare. Nel frattempo mettete in un mixer lo speck ed il gorgonzola e frullate fino a creare una crema liscia e compatta. 
Quando la zucca sarà intiepidita allora mettetela in un contenitore a bordi molto alti, aggiungete il pecorino e frullate con il minipinner ad immersione finché tutti gli ingredienti saranno ben amalgamati tra loro.

A questo punto versate la purea di zucca in una ciotola capiente poi inserite anche la crema di speck e gorgonzola ed infine mescolate il tutto con un cucchiaio fino ad ottenere un composto liscio e consistente. 
Accendete il forno a 200 gradi statico dopodiché adagiate il primo rotolo di pasta sfoglia su una leccarda rivestita di carta forno.

Farcite il rotolo con metà composto di zucca, zola e speck poi spandete bene la crema su tutta la base della pasta sfoglia livellandola uniformemente.

Coprite con l’altro rotolo di pasta sfoglia e delicatamente sigillate agli estremi i due rettangoli di sfoglia poi con una rotella zigrinata o liscia tagliate la pasta sfoglia in tanti rettangolini delle dimensioni che più preferite.

Fate la stessa procedura per gli altri due rotoli di sfoglia ed infine mettete a cuocere il tutto nel forno ormai preriscaldato per circa 15 minuti o comunque finché la pasta sfoglia non risulterà gonfia e dorata. 
Lasciate raffreddare prima di dividere i salatini e servirli adagiati su di un piatto apposito per aperitivi o antipasti.

Conservazione

I salatini con zucca, gorgonzola e speck si potranno conservare a temperatura ambiente massimo 2 giorni, in frigorifero per un giorno in più.

Sabrina Giorgi

I consigli di Sabrina

La crema di zucca, gorgonzola e speck dovrà risultare corposa, se fosse troppo liquida allora aggiungete altro pecorino e del pangrattato. Non esagerate quando stendete la crema di zucca sulla base della sfoglia altrimenti farete fatica a tagliare il tutto con la rotella e rischierete che il composto fuoriuscirà in cottura.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!