Tartine multistrato

Le tartine multistrato sono un'ottima idea antipasto, ideale per le feste natalizie o per accompagnare un aperitivo. Ecco come prepararle

Tartine multistrato
Difficoltà
Preparazione
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Le tartine multistrato sono un’idea antipasto molto semplice da realizzare ma di sicuro effetto. I colori accesi delle farciture ed il loro sapore intenso, infatti, renderanno queste tartine diverse dalle classiche tartine realizzate durante il periodo natalizio ma soprattutto vi faranno riscuotere un grande successo.

Si tratta di un piatto che si può proporre non soltanto durante il periodo natalizio ma anche per accompagnare un aperitivo o in un buffet di antipasti.

La preparazione è semplicissima, vi richiederà pochissimi minuti ma il risultato finale sarà davvero ottimo.

Vediamo, quindi, insieme come preparare delle ottime tartine multistrato.

Ingredienti

  • 8 fette di pane da sandwich
  • q.b di patè d’olive
  • q.b. di patè di salmone
  • q.b di philadelphia
  • q.b di prezzemolo

Preparazione

La preparazione delle tartine multistrato è davvero semplicissima. Dovrete prendere dapprima le fette di pane da sandwich e privarle delle croste esterne. Una volta ottenuto del pane perfettamente bianco non dovete fare altro che adagiare la prima fetta su un piatto o sul piano di lavoro, stendete uno strato di patè d’oliva e successivamente un altro strato di pane.

Fatto questo realizzate la farcitura con un altro ingrediente così da creare un cambiamento anche a livello cromatico, non soltanto di sapore, utilizzando il patè di salmone. Aggiungete un’altra fetta di pane e realizzate uno strato con il paté d’oliva.

A questo punto adagiate l’ultima fetta e cospargete la superficie con del philadelphia. A questo punto non vi resta che prendere un coltello ben affilato e dividere le vostre fette in quattro quadrotti uguali praticando due tagli in orizzontale e verticale. In questo modo avrete ottenuto quattro tartine multistrato estremamente belle esteticamente ma soprattutto dal sapore molto intenso.

La preparazione è molto semplice, vi basterà servire con un ciuffo di prezzemolo per portare a tavola un piatto esteticamente bellissimo ma dal sapore anche molto intenso. Si tratta di un piatto, però, che potete presentare in tantissime varianti diverse, giocando con i ripieni e realizzando dei piatti sempre diversi così da poter rinnovare sempre questa preparazione.

In alternativa potete preparare degli alberelli di tramezzini o dei pinguini di olive e carote. In entrambi i casi si tratta infatti di antipasti semplicissimi da realizzare, che vi porteranno via poco tempo ma che vi permetteranno di stupire i vostri ospiti con piatti semplici ma al tempo stesso molto particolari.

Tartine multistrato

Conservazione

Le tartine multistrato si conservano per al massimo un giorno coperte con pellicola trasparente. L’ideale è però servirle poco dopo la loro preparazione così da apprezzare tutta la morbidezza del pane.

Fidelity Cucina

I consigli di Fidelity Cucina

Le possibili varianti per questo piatto sono davvero infinite. Al posto dei due paté potete utilizzare, infatti, della philadelphia di vari gusti diversi oppure potete alternare delle altre farciture. Ad esempio potete mischiare insieme del tonno e del paté d'oliva oppure potete utilizzare degli affumicati. Ottima anche una versione con dei salumi, alternandoli tra loro e magari farcendo le fette di pane con del formaggio cremoso o con della maionese. Il risultato finale sarà sempre molto elegante e particolare.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!