Ciambella al caffè bimby

Un buon ciambellone è sempre un'ottima idea per svegliare con dolcezza la propria famiglia. In una versione al caffè donerà ancora più energia a tutti. Preparare una ciambella al caffè Bimby sarà ancora più semplice e veloce grazie a questo utilissimo accessorio di cucina. Scopriamo insieme come procedere passo dopo passo

Difficoltà
Preparazione
Cottura
8 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La ciambella al caffè bimby è un dolce soffice e profumato ideale da servire per la prima colazione e merenda di tutta la famiglia.

Pochi semplici ingredienti per avere una torta facile e veloce da preparare dal sapore unico ed inconfondibile. Il caffè confluisce alla ciambella un gusto ed un profumo unico e la giornata, dopo aver gustato una fetta di questa torta, partirà sicuramente con una carica maggiore.

Vediamo quindi insieme come procedere alla preparazione di questa ricetta preparata con il robot bimby.

Ingredienti

  • 250 g di farina 00
  • 180 g di zucchero
  • 250 g di yogurt al caffè
  • 130 g di burro
  • 3 uova
  • 1 bicchierino di caffè
  • 1 cucchiaino di cacao amaro
  • 1 fialetta di vaniglia
  • 1 bustina di lievito vanigliato
  • q.b di zucchero a velo

Preparazione

Preparare la ciambella al caffè è facilissimo anche grazie all’ausilio del robot bimby. Pochi semplici passaggi per avere un dolce da leccarsi i baffi.

Per prima cosa accendete il forno a 180°C statico, dopodiché imburrate ed infarinate uno stampo da ciambella del diametro di 24 centimetri e lasciatelo momentaneamente da parte.

Iniziate preparando una tazzina di caffè utilizzando una moka o una macchinetta elettrica e poi passate alla preparazione dell’impasto della ciambella, quindi mettete nel boccale del bimby le uova con lo zucchero, poi azionate il robot a velocità 4 per almeno 5 minuti o comunque finché non otterrete un composto chiaro e molto spumoso.

Intanto fate sciogliete il burro a bagnomaria o all’interno del microonde, poi aggiungetelo al composto di uova e zucchero e proseguite ad amalgamare per 1 minuto a velocità 3. A questo punto aggiungete lo yogurt al caffè e l’aroma vaniglia, poi azionate il robot sempre a velocità 3 per 20 secondi.

Al composto liquido che si è formato adesso potete aggiungere le polveri quindi la farina, il cacao ed il lievito setacciati insieme poi lavorate il tutto fino ad ottenere un impasto liscio e ben amalgamato impostando il bimby a velocità 3 per 2 minuti.

L’impasto è pronto per essere cotto quindi versatelo nello stampo a ciambella preparato in precedenza e fate cuocere per circa 40 minuti. Utilizzate uno stecchino di legno per accertarvi che la torta sia ben cotta, poi lasciatela completamente raffreddare prima di impiattare.

A piacere spolverizzate con dello zucchero a velo e servite da sola o accompagnata con una tazza di tè o latte.

Conservazione

La ciambella al caffè bimby si conserverà all’interno di un salva torta per circa 3 giorni.

Sabrina Giorgi

I consigli di Sabrina

Potete arricchire la vostra ciambella al caffè bimby aggiungendo nell'impasto delle gocce di cioccolato e un cucchiaio di caffè solubile sciolto in quello liquido. Il sapore sarà decisamente più intenso e goloso. Se poi raddoppiate le dosi otterrete un ciambellone alto e sofficissimo. Al posto dello zucchero a velo potete decorare la ciambella con del cioccolato bianco fuso.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!