Ricette Bimby   •   Primi

Orecchiette asparagi, piselli e zafferano

Voglia di un primo piatto semplice e gustoso? Le orecchiette asparagi, piselli e zafferano Bimby sono un primo piatto a dir poco eccezionale nella sua semplicità. Scopriamo passo dopo passo come si preparano

Orecchiette asparagi, piselli e zafferano
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Questa pasta è adatta per la primavera. E’ una pasta risottata ovvero una pasta che si cucina direttamente nel Bimby.

Questo tipo di cottura fa si che la pasta si uniformi con i sapori degli asparagi, zafferano e piselli.

L’amido viene conservato all’interno della preparazione e i sapori vengono distribuiti in modo uniforme ed assorbiti dalla pasta, proprio come un risotto.

La pasta cotta direttamente nel sugo presenta inoltre un elevato indice di sazietá che consente di ridurre leggermente la porzione. 

Scopriamo, quindi, insieme come preparare le orecchiette asparagi, piselli e zafferano Bimby.

Ingredienti

  • 30 g di scalogno
  • 20 g di olio extravergine d’oliva
  • 130 g di piselli
  • 300 g di asparagi
  • 1 cucchiaino di sale
  • 700 g di acqua
  • 350 g di orecchiette
  • 1 bustina di zafferano

Preparazione

Mettete nel boccale lo scalogno, l’olio extra vergine di oliva e tritare 5 sec / vel 7. Potete sostituire lo scalogno con una cipolla.

Insaporite, poi, 3 min/120°C/ vel 1.

A parte, pulite accuratamente gli asparagi e conservate le punte che verranno utilizzate successivamente per la guarnizione del piatto. Eliminate con un pela patate la parte esterna, che riveste il gambo. Eliminate la parte finale bianca più dura.

Tagliate il gambo a rondelle. Tagliate quindi le punte. Le punte degli asparagi, la parte più delicata,possono essere lasciare intere o divise a metà.

Aggiungete i piselli, i gambi degli asparagi, mezzo cucchiaino di sale e insaporite 1 min/ 100°C/ vel 1 / antiorario.

Al posto dei piselli è possibile utilizzare la pancetta a cubetti dolce (i pezzettini di circa 0.5 cm). 

Versate l’acqua, il sale e portate ad ebollizione 7 min / 100 gradi / vel 1 / antiorario. Aggiungete le orecchiette e cuocere senza misurino 8 min / 100 gradi / vel 1 / antiorario. Unite dal foro del coperchio le punte di asparagi tenute da parte, lo zafferano sciolto in un goccio di acqua e cuocere 4 min / 100 gradi / vel 1 / antiorario.

Trasferite la pasta in una zuppiera e far riposare 2 minuti. 

Orecchiette asparagi, piselli e zafferano

Conservazione

Questo piatto va consumato ben caldo subito dopo la sua preparazione.

Maria Teresa Laurino

I consigli di Maria Teresa

Gli asparagi freschi all’acquisto si riconoscono dalle punte dritte e chiuse. I gambi invece devono risultare duri e dello stesso spessore. E' importante utilizzare asparagi sottili per consentire una cottura corretta nei tempi stabiliti. Si raccomanda di utilizzare asparagi freschi. L' asparago contiene elevate quantitá di fibre vegetali, potassio, vitamina A e B.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!