Sbriciolata alla Nutella Bimby

La sbriciolata alla Nutella Bimby è perfetta per la merenda di tutta la famiglia. Ecco come prepararla anche con la ricetta classica

Sbriciolata alla Nutella Bimby
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La sbriciolata alla Nutella è un dolce golosissimo, perfetto per la colazione di grandi e piccini e che potrà essere proposto ai propri ospiti anche durante feste di compleanno o ricorrenze particolari.

La sbriciolata alla Nutella Bimby sarà ancora più semplice da preparare grazie all’utilizzo di questo particolare robot da cucina che vi permetterà di realizzare l’impasto in pochissimi minuti, dando vita ad un composto perfetto, sbriciolato e disomogenea come prevede la ricetta originale e perfetto quindi per la realizzazione di questo particolare dolce.

Vediamo, quindi, come fare la sbriciolata alla Nutella Bimby ed alcuni consigli utili per un risultato davvero perfetto.

Ingredienti

  • 450 g di farina 00
  • 170 g di zucchero
  • 2 uova
  • 150 g di burro
  • 1 bustina di vanillina
  • 2 cucchiaini di lievito vanigliato

Ingredienti per farcire

  • 400 g di nutella

Preparazione

Per iniziare la preparazione della sbriciolata alla Nutella Bimby dovrete aggiungere innanzitutto all’interno del boccale la farina ed il burro. Il burro deve essere ben freddo e andrà ridotto in cubetti. Un burro troppo morbido, infatti, non vi permetterebbe di ottenere il risultato sabbioso tipico di questa preparazione.

Fate andare il tutto per 10 secondi a velocità 5 così che si formi un composto ben sabbioso a cui dovrete aggiungere gli altri ingredienti, ovvero lo zucchero, le uova, vanillina ed cucchiaini di lievito. Fate lavorare il tutto per altri 15 secondi sempre a velocità 5. Noterete a questo punto che si è formata all’interno del bimby un composto molto sbriciolato e sabbioso. E’ proprio questo il risultato che dovrete ottenere. Contrariamente alla classica pasta frolla, infatti, non dovrete ottenere una palla di impasto compatta ma delle vere e proprie briciole di pasta.

Il composto così ottenuto è, quindi, pronto per essere utilizzato per la composizione della sbriciolata alla Nutella. Rivestite una tortiera di 24 cm di diametro con della carta da forno e disponete un primo strato di composto, sempre sbriciolandolo con le mani e compattandolo leggermente così da creare uno strato uniforme. Distribuite adesso la Nutella.

Se preparate questo dolce in inverno scaldate la Nutella per qualche secondo a microonde o a bagnomaria in maniera tale che sia ben cremosa e fluida e risulti più semplice spalmarla sul vostro composto senza rovinare l’effetto finale. Se, invece, la temperatura in casa è abbastanza elevata e la Nutella ha già una consistenza ben cremosa non sarà necessaria questa accortezza.

Una volta realizzata la farcitura ricoprite la Nutella con l’altra metà di composto sbriciolato che avete tenuto da parte inizialmente. Cercate di coprire per bene tutta la nutella in maniera tale che venga completamente nascosta dall’impasto sbriciolato. La sbriciolata alla Nutella bimby quindi è quindi pronta per essere messa in forno preriscaldato a 180°C per circa 30-35 minuti. Saprete che la vostra sbriciolata è pronta quando inizierà a dorarsi in superficie. Una volta ottenuto questo risultato non dovrete far altro che sfornare la sbriciolata, lasciar raffreddare completamente e poi servirla su un vassoio o un piatto da portata, spolverizzandola con zucchero a velo se lo gradite.

La sbriciolata alla Nutella può quindi essere servita ai vostri ospiti e gustata in tutta la sua bontà. Qualora venga servita ancora tiepida la Nutella all’interno sarà ben cremosa ed ancora più invitante.

In alternativa potete preparare una sbriciolata al limone, sostituendo la Nutella con della crema. Le possibilità sono davvero tantissime ma il risultato finale sarà davvero strepitoso e conquisterà tutti, grandi e piccini.

Sbriciolata

Conservazione

La sbriciolata alla Nutella Bimby si conserva per al massimo 3 giorni sotto una campana di vetro o all’interno di un contenitore ermetico. In questo modo, infatti, ne preserverete la croccantezza.

I consigli di Fidelity Cucina

Non compattate troppo le briciole di impasto sul fondo e sulla superficie per non perdere quell'effetto sbriciolato tipico di questo dolce. Dosate la quantità di Nutella da inserire all'interno in base al risultato finale che volete ottenere. Qualsiasi sia il ripieno la tecnica e la preparazione di questo dolce non cambia, a variare sarà soltanto la crema o l'ingrediente utilizzato per il ripieno. Se volete rendere il tutto ancora più goloso potete aggiungere delle nocciole tritate al composto sbriciolato. In questo modo, infatti, richiamerete il sapore della crema alle nocciole utilizzata per la farcitura.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!