Contorni   •   Al forno   •   Vegeteriano

Broccoli al forno con mozzarella e patate

Le idee su come cucinare i broccoli sono davvero tantissime. Tanti, infatti, sono i piatti che si possono preparare. Dei broccoli al forno con mozzarella e patate, ad esempio, saranno un piatto davvero buonissimo e particolari seppure semplice da realizzare. Scopriamo insieme come procedere e le tante varianti in cui possiamo proporre questo piatto ai nostri ospiti

Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Le idee su come cucinare i broccoli di certo non mancano mai! Con i broccoli, infatti, si possono preparare tantissime ricette diverse, a seconda delle occasioni e dei gusti. Dei broccoli al forno, ad esempio saranno sempre un ottimo contorno e potranno accompagnare piatti di tantissimi tipi, sia a base di carne che di pesce.

Ottimi anche dei broccoli gratinati o, se invece si vuole proporre un primo piatto della pasta con broccoli sarà davvero perfetta. I broccoli al forno saranno semplici da preparare, vengono arricchiti con besciamella, mozzarella e patate in questo caso ma nulla vieta di realizzare una versione più light anche solo con formaggio o una versione vegan utilizzando ingredienti che non contengano derivati animali.

Scopriamo, quindi, insieme passo dopo passo come realizzare questo contorno.

Ingredienti

  • 700 g di broccoli
  • 200 g di mozzarella
  • 250 ml di besciamella
  • 300 g di patate
  • q.b di sale
  • q.b di pepe
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • q.b di origano

Come preparare i broccoli al forno

Per portare a tavola dei broccoli al forno perfetti, cremosi e filanti al tempo stesso, servono pochi e semplici passaggi. Il risultato che otterrete, però, sarà davvero straordinario.

Come prima cosa dovete ripulire bene i broccoli sotto acqua fredda corrente, ricavarne le cime e metterle a bollire in acqua salata ad ebollizione per circa 15 minuti. Non protraete troppo a lungo la cottura dei broccoli in questa fase perchè questa terminerà con il passaggio in forno.

I tempi di cottura dei broccoli potranno variare a seconda delle dimensioni delle cime a vostra disposizione. Una volta passati i 15 minuti circa scolate le cimette e dedicatevi alla preparazione della besciamella, che vi servirà per comporre il piatto in pirofila.

Prendete le patate, lavatele e pelatele e riducetele in fette o in piccoli tocchetti. In entrambi i casi le patate andranno sbollentate, anch’esse in acqua ben bollente, come fatto per i broccoli. I tocchetti, però, avranno bisogno di una cottura maggiore rispetto alle fette, per le quali basteranno soltanto pochi minuti. Riducete quindi la mozzarella in fette o in tocchetti e siete pronti per la composizione del piatto.

Prendete una pirofila, sporcate il fondo con della besciamella e quindi disponete i broccoli e le patate, che avrete nel frattempo condito in una ciotola con un filo d’olio, sale e pepe. Aggiungete, quindi, la besciamella in modo uniforme e coprite con della mozzarella.

Cospargete con dell’origano e quindi mettete in forno preriscaldato a 180°C per circa 15 minuti. Per far gratinare la superficie cospargetela con del formaggio grattugiato a vostra scelta. Donerete un colorito più marcato ed un sapore ancora più intenso al vostro piatto. Una volta, pronti, i broccoli al forno andranno sfornati, fatti riposare per qualche minuto ma serviti ancora ben caldi ai vostri ospiti.

Broccoli al forno con mozzarella e patate

Broccoli al forno senza lessarli

Se volete ridurre i tempi di preparazione, potete lavare le cime di broccoli e riporle in pirofila insieme alle patate, cospargendo il tutto con olio, sale e pepe. Fate cuocere per circa 15 minuti e successivamente aggiungete la besciamella e la mozzarella e fate proseguire la cottura per altri 15 minuti circa.

Per dei broccoli al forno light e meno calorici potete far proseguire la cottura per 30 minuti, senza aggiungere quindi besciamella e mozzarella al piatto. Otterrete un contorno molto goloso e buono e sicuramente più leggero.

Broccoli al forno con formaggio

Per gli amanti del formaggio potete decidere di aggiungere una buona quantità di formaggio grattugiato alla besciamella e terminare poi la preparazione sostituendo la mozzarella con un formaggio a pasta filata dal sapore più intenso.

Broccoli al forno vegan

Se avete ospiti o familiari vegani potete optare per una versione vegetale di questo piatto. In questo caso, quindi, potete preparare una besciamella vegetale ed utilizzarla per condire il vostro piatto. Il risultato finale che otterrete sarà sempre ottimo.

Conservazione dei broccoli al forno

Questa preparazione si conserva per al massimo 2-3 giorni in frigorifero se ben riposta in un contenitore ermetico. Scaldate in forno tradizionale o per qualche secondo al microonde prima di servire nuovamente ai vostri ospiti.

Fidelity Cucina

I consigli di Fidelity Cucina

Potete condire i broccoli in tanti modi diversi, utilizzando i formaggi e le salse che più preferite. Potete anche decidere di aggiungere una nota di sapore utilizzando della pancetta, che dovrete dorare in padella senza aggiungere altri grassi e quindi aggiungere al piatto negli ultimi minuti di cottura così che tutti i sapori possano fondersi tra loro.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!