Primi Piatti   •   Al forno

Pasta con broccoli e scamorza

La pasta con broccoli e scamorza è un primo piatto particolare e veloce da preparare dal sapore molto corposo. Vediamo la ricetta ed alcune varianti molto interessanti

Pasta con broccoli e scamorza
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La pasta con broccoli e scamorza è un primo piatto davvero molto invitante e particolare, che arricchisce il sapore già molto intenso dei broccoli con della scamorza a tocchetti.

Il risultato è un piatto molto corposo e saporito che di certo piacerà moltissimo, anche ai vegetariani. Inoltre, la pasta con i broccoli è buona anche rimaneggiata in padella dopo alcune ore dalla preparazione.

Vediamo, quindi, come preparare questo piatto ma anche tante varianti interessanti. Le ricette per una pasta e broccoli sempre diversa sono davvero tantissime.

Ingredienti

  • 600 g di broccolo
  • 1 spicchio d’aglio
  • 450 g di pasta
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Pangrattato q.b.
  • Peperoncino o pepe q.b.
  • 150 g di scamorza

Pasta-con-i-broccoli

Come fare la pasta con broccoli e scamorza

Per iniziare la preparazione della pasta con broccoli e scamorza dovete partire dalla preparazione del broccolo. Questo, infatti, andrà ridotto in ciuffetti e lavato sotto abbondante acqua fredda così da eliminare eventuali impurità presenti. Fatto questo non resta che lessare i ciuffetti di broccolo in abbondante acqua salata.

A questo punto prendete una padella ben capiente ed aggiungete uno spicchio d’aglio e dell’olio extravergine d’oliva. Quando l’aglio sarà ben rosolato aggiungete anche i ciuffetti di broccolo e fateli saltare. Aggiustate di sale e di pepe e fate proseguire la cottura per 5 minuti circa.

Nel frattempo mettete una pentola con abbondante acqua salta all’interno e protutela ad ebollizione così che poi possiamo abbassare la pasta e farla cuocere. Fate attenzione alla cottura della pasta che non andrà ultimata in questa fase dal momento che poi verrà maneggiata coni broccoli e terminerà la cottura inforno.

Dedicatevi adesso alla scamorza che andrà tagliata a cubetti di media grandezza così che poi possano fondersi per bene. Decidete adesso se mettere la vostra pasta con broccoli e scamorza in forno o se far mantecare in padella. Nel secondo caso, infatti, dovrete far tostare il pan grattato, altrimenti questo si gratinerà in forno.

Se decidete di mettere la pasta con broccoli e scamorza in forno vi basterà far saltare la pasta con i broccoli per un paio di minuti al massimo e poi trasferire il tutto in una pirofila oleata e cosparsa di pan grattato dove aggiungerete la scamorza e poi il pan grattato sulla superficie. Un filo d’olio e la pasta con broccoli e scamorza è pronta per esser messa in forno per 10 minuti circa a 200°C con funzione grill.

Se, invece, volete far cuocere la vostra pasta e broccoli in padella, fate tostare il pan grattato in una padella con un po’ d’olio extravergine d’oliva e salate. Una volta saltata la pasta con i broccoli aggiungete anche i tocchetti di scamorza ed amalgamate il tutto così che il formaggio si sciolga completamente.

A questo punto la vostra pasta broccoli e scamorza è pronta per esser servita ai vostri ospiti. Impiattate e cospargete con del pan grattato tostato. Il risultato sarà davvero ottimo e molto gustoso. Non resta che servirla con broccoli e scamorza agli ospiti quando è ancora ben calda così da apprezzarla al meglio.

Pasta-e-broccoli

Pasta con broccoli e salsiccia

Un altro modo sfizioso di servire la pasta con i broccoli? Realizzare una pasta con broccoli e salsiccia.

In questo caso dovrete cuocere la salsiccia in una padella con aglio e dell’olio extravergine d’oliva per alcuni minuti e successivamente aggiungere le cimette di broccoli precedentemente sbollentati.

Aggiungete poi la pasta scolata al dente e saltate il tutto per qualche minuto aggiustando di sale e pepe in base ai vostri gusti.

Pasta con broccoli e pancetta

Aggiungere della pancetta sarà un altro modo sfizioso di presentare la solita pasta con i broccoli.

Dovrete dapprima rendere croccante la pancetta in una padella antiaderente ben calda e aggiungerla in padella dopo aver spadellato i broccoli con olio ed uno spicchio d’aglio per qualche minuto.

Aggiungete quindi la pasta e fate saltare qualche altro minuto.

Pasta con broccoli e acciughe

Per un condimento ancora più saporito potete utilizzare le acciughe.

In questo caso dovrete soffriggere uno spicchio d’aglio con olio extravergine d’oliva in una pentola. Aggiungete, quindi, le acciughe e fatele sciogliere cuocendo per qualche minuto.

Aggiungete, quindi, i broccoli, mescolate ed aggiustate di sale e pepe. Aggiungete del brodo vegetale e una bustina di zafferano e fate cuocere per qualche altro minuto. La vostra pasta con broccoli e acciughe sarà strepitosa!

Se lo gradite aggiungete anche dell’uvetta precedentemente ammollata in acqua tiepida e strizzata ed eventualmente anche dei pinoli.

Darete vita in questo modo a d un piatto che in Sicilia viene chiamata pasta con i broccoli arriminati. Un vero successone.

Pasta con crema di broccoli

Per un risultato ancora più cremoso una pasta con crema di broccoli sarà proprio l’ideale.

Dovrete, infatti, cuocere dapprima i broccoli, passarli in padella con olio e uno spicchio d’aglio intero, che rimuoverete a cottura ultimata, e quindi frullare il tutto in un mixer. Se lo gradite lasciate qualche cimetta in pezzi.

Per un risultato ancora più cremoso aggiungete un formaggio spalmabile. Mantecate la pasta scolata al dente in padella con la crema di broccoli e otterrete un risultato straordinario.

Conservazione della pasta con i broccoli

Questa pasta e broccoli si conserva per la massimo un paio di giorni in frigorifero se coperta con della pellicola trasparente o se chiusa all’interno di un contenitore ermetico.

Basterà ripassarla in padella con dell’olio extravergine d’oliva perché torni ben croccante e gustosa come quando l’avete preparata.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!