Carciofi cremosi gratinati

I carciofi cremosi gratinati sono un contorno molto particolare, cremoso ma croccante al tempo stesso. Ecco come prepararlo

Carciofi cremosi gratinati
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

carciofi cremosi gratinati sono un ottimo contorno, perfetto per accompagnare piatti a base di carne e di pesce. Sarà un’ottima idea quindi da proporre come contorno ma che si potrà portare a tavola anche insieme ad altri antipasti, specialmente nelle giornate di festa o in menu con più portate.

La preparazione è molto semplice ma il risultato sarà davvero molto goloso e soprattutto darà vita ad un risultato croccante e cremoso al tempo stesso.

Vediamo, quindi, insieme come preparare degli ottimi carciofi cremosi gratinati.

Ingredienti

  • 6 carciofi
  • 40 g di parmigiano reggiano
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • q.b di limoni
  • q.b di prezzemolo
  • q.b di sale
  • q.b di pepe
  • 300 ml di besciamella
  • q.b di pangrattato
  • q.b di pecorino

Preparazione

Per iniziare la preparazione dei carciofi cremosi gratinati dovete partire proprio dai carciofi. Questi infatti andranno puliti accuratamente eliminando dapprima la parte più lunga del gambo, poi le foglie più esterne e tagliando quelle rimanenti a metà così da eliminare le spine poste alla loro estremità.

A questo punto i funghi andranno divisi a metà, poi in quarti e privati dell’eventuale barba presente all’interno e le foglie più piccole che contengono ancora delle spine. I carciofi pronti andranno messi all’interno di una soluzione di acqua e limone così che non anneriscano e rimangano ben bianchi.

Quando avrete terminato questa operazione i vostri carciofi andranno lessati in acqua calda per qualche minuto così che inizino ad ammorbidirsi. In alternativa, se volete evitare questo passaggio, potete tagliare i carciofi ben sottili così che si cuociano perfettamente durante il passaggio in forno.

Fatto questo dedicatevi alla preparazione della besciamella, se volete prepararla con le vostre mani. Una volta pronta la besciamella dovete dedicarvi al pangrattato, che dovrete aromatizzare con un po’ di prezzemolo e del formaggio grattugiato.

Adesso che tutti gli ingredienti sono pronti potete passare alla composizione del vostro piatto. Prendete una pirofila, sporcatene il fondo con della besciamella, adagiate un primo strato di carciofi, spolverizzate con abbondante formaggio grattugiato, aggiungete del pangrattato e dell’altra besciamella. Continuate in questo modo fino a quando avrete esaurito i vostri ingredienti, terminando con un abbondante strato di besciamella, del formaggio e del pangrattato.

I vostri carciofi cremosi gratinati andranno messi in forno a 180°C per circa 15 minuti, giusto il tempo che la superficie si gratini e che carciofi terminino la loro cottura.

In alternativa potete preparare dei carciofi gratinati o dei carciofi alla romana.

Carciofi cremosi gratinati

Conservazione

I carciofi cremosi gratinati saranno ottimi da consumare ben caldi subito dopo la loro preparazione. In alternativa potete conservarli per al massimo un giorno.

Fidelity Cucina

I consigli di Fidelity Cucina

Potete arricchire ancora di più il sapore dei vostri carciofi aggiungendo anche dei formaggi infette tra uno strato e l'altro oppure utilizzando dei formaggi più stagionati per la preparazione del piatto. Se decidete di cuocere i carciofi direttamente in forno è necessario che le fette siano ben sottili, altrimenti rischiereste di ritrovarli crudi alla fine della cottura. Proseguite di qualche minuto la cottura se decidete di non sbollentare i carciofi.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!