Finocchi al forno con parmigiano e prosciutto crudo

I finocchi al forno sono un piatto semplice ma molto goloso. Arricchiti da parmigiano e prosciutto crudo saranno una vera delizia. Ecco la ricetta

Finocchi al forno con parmigiano e prosciutto crudo
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

I finocchi al forno sono un ottimo contorno, che si può preparare molto facilmente e che sicuramente sarà una piacevole scoperta rispetto alle classiche insalate che si preparano con questo ortaggio tipicamente invernale.

In questo caso i finocchi vengono cotti al forno con del parmigiano reggiano e poi avvolti in delle fette di delizioso prosciutto crudo. Il risultato è un piatto davvero sfizioso e goloso, da proporre come contorno ma anche come particolare e sfiziosissimo antipasto.

Scopriamo, quindi, come preparare i finocchi al forno con parmigiano e prosciutto crudo.

Ingredienti

  • 3 finocchi
  • 200 g di prosciutto crudo
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • q.b di sale
  • q.b di pepe
  • 40 g di parmigiano reggiano

Preparazione

Per preparare questi finocchi al forno dovete innanzitutto partire dall’ingrediente base, ovvero dai finocchi. Eliminate i gambi più esterni, le barbette verdi e successivamente le parti più esterne e filamentose. Adesso riducete i finocchi in fette abbastanza spesse o addirittura in quarti se i finocchi non sono troppo grandi.

I finocchi a questo punto andranno sbollentati in abbondante acqua salata per una decina di minuti così che inizino ad ammorbidirsi per bene. Successivamente scolateli e adagiateli su un foglio coperto con carta assorbente così da eliminare l’acqua in eccesso.

Cospargeteli con dell’olio extravergine d’oliva e condite con sale e pepe e disponete all’interno di una pirofila. Cospargete con abbondante parmigiano reggiano grattugiato e mettete in forno preriscaldato a 180°C per circa 20 minuti o fino a quando inizieranno a dorarsi e gratinarsi in superficie.

Rispetto ai classici finocchi gratinati in questo caso, però, la preparazione non è ultimata. Una volta spento il forno e lasciati da parte ad intiepidire dovete avvolgere i vostri quarti di finocchi nel prosciutto crudo, scegliendo quello che più preferite.

Il vostro piatto è quindi pronto per essere servito ai vostri ospiti. Una ricetta semplice, alla portata di tutti ma che di certo vi consentirà di poter stupire i vostri ospiti con un piatto diverso dal solito, dal sapore favoloso e dalla consistenza cremosa e avvolgente.

Finocchi-al-forno

Finocchi al forno con besciamella

Per una variante più cremosa di questo piatto potete aggiungere della besciamella fatta in casa ai finocchi precedentemente sbollentati e cospargere in superficie con del parmigiano reggiano.

Per una nota di sapore in più aggiungete del prosciutto crudo ridotto in listarelle, da aggiungere negli ultimi minuti di cottura così che diventi leggermente croccante ma non si secchi troppo.

Dopo circa 20 minuti in forno a 180°C otterrete un piatto davvero delizioso e molto particolare, perfetto per gli amanti deli piatti gratinati al forno.

Conservazione dei finocchi al forno

I finocchi al forno al parmigiano e prosciutto crudo andranno consumati entro al massimo qualche ora dalla loro preparazione così da poterli apprezzare al meglio.

Fidelity Cucina

I consigli di Fidelity Cucina

Potete sostituire il parmigiano con il formaggio stagionato che più preferite, come ad esempio del pecorino o del caciocavallo. Al posto del prosciutto crudo potete usare della pancetta o del bacon. Il base alla grandezza dei quarti di finocchio prolungate o diminuite il tempo di cottura in forno e il tempo di permanenza nell’acqua bollente.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!