Finocchi al forno cremosi al formaggio

Impossibile resistere alla cremosità ed al gusto intenso di questi finocchi al forno. Una ricetta semplice, un contorno alla portata di tutti e che si sposerà bene con tantissime preparazioni. Scopriamo insieme come procedere e tante varianti altrettanto golose ed interessanti, da quella gratinata a quella light

Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

I finocchi sono un ingrediente molto versatile che può essere utilizzato per preparare delle insalate ma che può anche essere cotto in forno per realizzare ricette con i finocchi davvero sfiziose e particolari. Un esempio sono i finocchi gratinati al forno, con besciamella o semplicemente con del pangrattato, ma ottimi saranno anche dei finocchi al forno cotti conditi con una deliziosa crema al formaggio.

Il risultato è un piatto davvero delizioso, un’idea su come cucinare i finocchi in maniera originale e non scontata, dando vita a ricette davvero golose. Se preferite, invece, dei finocchi al forno light potete cuocerli con del succo d’arancia e magari delle olive nere. Il piatto che otterrete sarà davvero straordinario e potrà costituire un ottimo contorno per accompagnare svariati piatti.

Scopriamo, quindi, insieme come procedere passo dopo passo alla realizzazione di questa ricetta e tanti consigli utili per delle varianti che piaceranno sempre molto.

Ingredienti

  • 4 finocchi
  • q.b di sale
  • q.b di pepe
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • q.b di latte
  • 150 g di parmigiano reggiano
  • q.b di burro

Come preparare i finocchi al forno

Per portare a tavola dei finocchi al forno davvero irresistibili vi basteranno davvero pochi minuti.

Come prima cosa prendete i finocchi e ripuliteli accuratamente, eliminando le parti più spugnose ed i residui di terra eventualmente ancora presenti. A questo punto riducete i finocchi in quarti o in fettine, a seconda di come volete presentare il piatto.

Se lasciate i finocchi in quarti dovrete sbollentarli in abbondante acqua salata così da iniziare la cottura e terminarla poi successivamente in forno. Se, invece, realizzate delle fettine abbastanza sottili potete omettere questo passaggio perchè i finocchi si cuoceranno perfettamente solo con il passaggio in forno.Fatto questo dedicatevi alla crema al formaggio. All’interno di un pentolino aggiungete il formaggio grattugiato e gradatamente aggiungete del latte fino a quando il formaggio avrà iniziato a sciogliersi. Accendete, quindi, al fiamma e fate andare per qualche minuto. In questo modo il formaggio si scioglierà alla perfezione.

La quantità di latte da utilizzare in questa ricetta varierà a seconda della maggiore o minore densità che volete dare alla vostra crema, quindi dosate questo ingrediente di conseguenza.

Le fettine di finocchi andranno cosparsi con dell’olio, un pizzico di sale e pepe e quindi disposti all’interno di una pirofila. Versate la crema al formaggio precedentemente preparata e cospargete la superficie con qualche fiocchetto di burro.

Non dovrete fare altro a questo punto che  mettere in forno preriscaldato a 180°C per circa 20 minuti o fino a quando i finocchi saranno ben cotti e la superficie ben gratinata. Qualora la superficie del piatto dovesse scurirsi troppo presto coprite con un foglio di carta alluminio e rimuovetelo soltanto negli ultimi 5 minuti di cottura.

Viceversa, utilizzate la funzione grill a 200°C per circa 10 minuti così da far perfettamente dorare e gratinare la parte superiore del piatto e donare un aspetto ancora più invitante. Decidete in base ai vostri gusti.Il piatto andrà quindi sfornato, lasciato intiepidire e poi servito ai vostri ospiti.

Finocchi-gratinati-al-forno

Finocchi gratinati al forno

I finocchi al forno possono essere preparati in tante varianti diverse. La versione gratinata al forno sarà davvero straordinaria.In questo caso dovrete sbollentare i finocchi in acqua bollente per circa 5 minuti e poi disporli in una pirofila unta con dell’olio.

In superficie aggiungete del pangrattato, che avrete aromatizzato in padella così da renderlo più croccante o che potete aggiungere al naturale sui finocchi e coprire con dei fiocchetti di burro o dell’olio extravergine d’oliva.

Mettete in forno a 180°C fino a doratura ed avrete ottenuto un ottimo piatto.

Finocchi al forno con besciamella

I finocchi al forno con besciamella saranno così cremosi e dal gusto avvolgente da riuscire a conquistare davvero tutti. Si tratta, infatti, di un piatto davvero delizioso e molto buono, che può essere servito come contorno ma che potete anche trasformare facilmente in un secondo piatto aggiungendo ad esempio dei cubetti di prosciutto. Otterrete sempre un piatto davvero straordinario.

Finocchi al forno con mozzarella e pomodori

Per dei finocchi al forno light e più leggeri potete decidere di creare una versione con mozzarella e pomodoro.

Dovrete in questo caso ridurre i finocchi in fette, sbollentarli in acqua bollente e quindi alternare in una pirofila a delle fette di pomodoro e delle fette di mozzarella. Cospargete con olio, sale e pepe e coprite con un foglio di carta alluminio. Mettete in forno a 180°C per irca 20 minuti.

A questo punto potete togliere la carta alluminio e far proseguire la cottura per qualche altro minuto in modo da gratinare la superficie. Servite con dell’origano per un profumo ed un sapore ancora più intenso.

Finocchi-al-forno-ricette-semplici

Conservazione dei finocchi al forno

Questo piatto si può conservare per un paio di giorni se riposto in frigorifero e coperto con della pellicola. Andrà, comunque, scaldato nuovamente in forno o per qualche secondo nel forno a microonde prima di riproporlo ai vostri ospiti.

Fidelity Cucina

I consigli di Fidelity Cucina

Potete aggiungere svariati ingredienti a questo piatto per renderlo ancora più gustoso. Al parmigiano, ad esempio, potete aggiungere anche altri formaggi grattugiati oppure potete sostituirlo con un formaggio più stagionato e dal sapore più intenso. Aggiungete dei salumi a vostra scelta per arricchire la preparazione e trasformarla in un delizioso secondo piatto.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!