Patate pasticciate con pancetta e formaggio

Un contorno ricco e gustoso diverso dalle solite patate al forno. Queste patate pasticciate sono davvero irresistibili ed all'occorrenza si possono arricchire ancora di più. Scopriamo insieme come fare

Patate pasticciate con pancetta e formaggio
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Le patate al forno sono sempre una garanzia. Costituiscono, infatti, uno dei contorni più semplice che si possa preparare.

Queste patate pasticciate con pancetta e formaggio sono un’alternativa ancora più golosa e buona, particolare ma al tempo stesso molto semplice da realizzare. All’occorrenza la preparazione si può arricchire così trasformarla in un vero e proprio secondo piatto.

Scopriamo insieme come si preparano al meglio e alcune varianti altrettanto golose che vi permetteranno di portare a tavola un contorno sempre diverso ma comunque ricco di gusto.

Ingredienti

  • 1 kg di patate
  • 100 g di pancetta
  • 70 g di edamer
  • q.b di sale
  • q.b di pepe
  • q.b di olio extravergine d’oliva

Preparazione

Per preparare le patate pasticciate con pancetta e formaggio la prima cosa che dovrete fare sarà pelare le patate, pulirle e ridurle quindi in fette o in tocchetti, a seconda dell’aspetto che volete dare al piatto.

Fatto questo dedicatevi al formaggio, che andrà ridotto in listarelle. fate la stessa cosa anche con la pancetta. Prendete ora una pirofila, aggiungete le patate e cospargete con dell’olio extravergine d’oliva, sale e pepe e mescoalte in maniera tale che tutte le patate vengano condite alla perfezione.

Disponete adesso il formaggio e mescolate. terminate, quindi, con la pancetta. Coprite la pirofila con della carta alluminio e mettete in forno a 180°C per circa 45-50 minuti. Il tempo di cottura varia a seconda dello spessore dato alle fette o ai cubetti di patate.

Negli ultimi 10 minuti di cottura eliminate la carta alluminio ed attivate la funzione grill in maniera tale da poter far gratinare alla perfezione la superficie.

Patate pasticciate con besciamella e funghi

Una versione più autunnale ed ancora più cremosa di questo piatto consiste nell’aggiungere dei funghi alle patate prima della cottura. A metà cottura aggiungete delle cucchiaiate di besciamella ed amalgamate, facendo terminare la cottura per il tempo necessario.

Patate pasticciate con pancetta e formaggio

Conservazione

Le patate pasticciate con pancetta e formaggio si conservano per al massimo 2-3 giorni in frigorifero all’interno di un contenitore ermetico. Scaldate in forno prima di servirle di nuovo.

Fidelity Cucina

I consigli di Fidelity Cucina

Potete arricchire questa preparazione in molti modi utilizzando i tipi di formaggio che più preferite. Ottimo anche del cheddar. Potete aggiungere anche dei pomodorini oppure delle spezie a vostro piacimento. Il risultato che otterrete sarà sempre perfetto e buonissimo. Per farlo diventare un secondo potete aggiungere della salsiccia o degli involtini di carne.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!