Contorni   •   Al forno   •   Vegetariano   •   Vegano

Patate, pomodori e cipolla

Un contorno semplice ma di sicuro effetto, che piacerà sempre molto e che all'occorrenza si può arricchire in tanti modi. Scopriamo la ricetta e tanti consigli utili

Patate, pomodori e cipolla
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Delle patate al forno sono sempre un’ottima idea! Si tratta, infatti, di un contorno tra i più classici, che piace ai grandi ma anche ai più piccoli. Come tutti i piatti più tradizionali, però, ci sono tantissime varianti disponibili.

Ad esempio un buon piatto di patate, pomodorini e cipolla sarà davvero l’ideale per sorprendere i vostri ospiti con una carica di gusto.

Scopriamo insieme come prepararle al meglio e tanti consigli utili per un risultato perfetto e soprattutto super goloso.

Ingredienti

  • 700 g di patate
  • 200 g di pomodori
  • 2 cipolle
  • q.b di sale
  • q.b di pepe
  • q.b di rosmarino
  • q.b di olio extravergine d’oliva

Preparazione

La prima cosa da fare è sbucciare le patate e tagliarle a spicchi o a cubetti, a seconda dei vostri gusti.

Se utilizzate delle patate dalla buccia più sottile, volendo, potete lavare accuratamente e tagliare a cubetti o spicchi senza eliminarla.

Lasciate riposare le patate, ormai tagliate, in una ciotola con dell’acqua fredda. Basteranno circa 15 minuti. Passato questo lasso di tempo potete eliminare l’acqua e tamponare con un foglio di carta assorbente.

Riponete nuovamente le patate nella ciotola, condite con olio, sale, pepe e rosmarino e lasciate da parte.

E’ il momento delle cipolle, che andranno pelate e tagliate  strisce sottili. Fatto questo aggiungete le cipolle alle patate. Fate la stessa cosa anche con i pomodori. Usate pomodori interi ben maturi o pomodorini, a seconda dei vostri gusti.

A questo punto non vi resta che aggiungere anche i pomodori, mescolare accuratamente tutto e quindi trasferire in una teglia. Aggiungete dell’altro olio e quindi mettete in forno a 180°C per circa 45 minuti. Mescolate di tanto in tanto e, se necessario, aggiungete dell’altro olio durante la cottura.

Sfornate ben caldo e servite ai vostri ospiti.Saranno ottime anche a temperatura ambiente.

Patate, pomodori e cipolla

Patate, pomodorini e cipolla in padella

Dopo aver preparato tutti gli ingredienti potete passare alla cottura in padella. aggiungete abbondante olio extravergine d’oliva e fate cuocere a fiamma media con un coperchio.

Aggiustate di sale in base ai vostri gusti e aggiungete altro olio se necessario per favorire la cottura.

Patate, pomodori e cipolla

Conservazione

Questo piatto si conserva per al massimo 2 giorni in frigorifero in un contenitore ermetico o coperto con pellicola. Scaldate nuovamente in padella o in forno, oppure tenete a temperatura ambiente per circa 30 minuti prima di servire nuovamente.

Fidelity Cucina

I consigli di Fidelity Cucina

Potete anche usare del peperoncino al posto del pepe nero per una nota più piccante. Usate le spezie che più preferite per arricchire il sapore e il profumo del vostro piatto. Tra le verdure che potete utilizzare per rendere il piatto più gusto si sposano bene la zucca, le zucchine e di funghi. Scegliete in base ai prodotti di stagione per un risultato perfetto.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!