Contorni   •   Al forno   •   Light

Patate ripiene di mozzarella, pomodoro e basilico

Le patate ripiene di mozzarella, pomodoro e basilico sono un contorno colorato e saporito da portare a tavola. Ecco gli ingredienti ed alcuni consigli

Patate ripiene di mozzarella, pomodoro e basilico
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Le patate ripiene di mozzarella, pomodoro e basilico sono un contorno davvero molto delicato, gustoso e bellissimo da portare a tavola ai propri ospiti.

La preparazione è molto semplice ed abbastanza veloce ma sarete sicuri di servire qualcosa di particolare ed originale, diverso dalle classiche patate al forno che si accompagnano solitamente ai secondi sia di carne che di pesce.

Vediamo, quindi, insieme come preparare delle ottime patate ripiene di mozzarella, pomodoro e basilico ed alcuni consigli utili per un risultato non solo buono ma anche bello!

Ingredienti

  • 4 patate
  • 130 g di mozzarella
  • 3 pomodori
  • q.b di parmigiano reggiano
  • q.b di sale
  • q.b di pepe
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • q.b di basilico

Preparazione

Per iniziare la preparazione delle patate ripiene di mozzarella, pomodoro e basilico dovete partire dalle patate.

Come prima cosa dovrete lavarle accuratamente per eliminare ogni traccia di terra e poi dovrete lessarle in acqua salata per circa 15 minuti. Nel frattempo preparate gli ingredienti che vi serviranno per condire. Tagliate la mozzarella a cubetti e fate la stessa cosa con i pomodori, eliminando i semi presenti all’interno.

Quando le patate saranno pronte bloccate la cottura passandole in acqua fredda e tagliatele così da eliminare la parte superiore. A questo punto con un cucchiaino o uno scavino create una conca svuotando le patate. La parte della patata che eliminate in questo momento non va tolta ma ridotta in cubetti perchè verrà utilizzata per il ripieno.

Patate ripiene di mozzarella, pomodoro e basilico

Continuate in questo modo fino a quando avrete realizzato tutte le vostre patate. Aggiungete in una ciotola il pomodoro, ¾ della mozzarella, le patate, aggiustate di sale e pepe e terminate con un filo d’olio e del basilico tritato. Farcite le vostre patate e spolverizzate con il parmigiano reggiano grattugiato.

Mettete quindi le patate ripiene di mozzarella, pomodoro e basilico in forno preriscaldato a 200°c per circa 10-15 minuti. Quando inizieranno ad essere ben gratinate in superficie potete sfornare, decorare con una foglia di basilico e servire ai vostri ospiti.

In alternativa potete servire delle barchette di patate con pancetta e formaggio o delle patate Hasselback, semplici ma molto belle da portare a tavola.

Patate ripiene di mozzarella, pomodoro e basilico

Conservazione

Le patate ripiene di mozzarella, pomodoro e basilico si conservano per circa un paio di giorni. Andranno però scaldate nuovamente in forno tradizionale, magari con un filo d’olio extravergine d’oliva.

Fidelity Cucina

I consigli di Fidelity Cucina

Potete farcire con degli ingredienti dal sapore ancora più deciso se volete dare una nota di sapore più distinta al piatto. Ad esempio potete sostituire la mozzarella con scamorza o scamorza affumicata, aggiungere della pancetta o spolverizzare con pecorino o caciocavallo al posto del parmigiano. In ogni caso sarà comunque sempre un trionfo di sapori.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!