Contorni   •   Padella   •   Vegetariano   •   Vegano

Zucchine, peperoni e funghi in padella

Un mix di sapori eccezionale che rende questo contorno super apprezzato, sebbene sia molto semplice da preparare. In più, il piatto può subire delle variazioni a seconda della stagione nella quale ci si trova. Scopriamo, quindi, insieme come preparare questo piatto e tanti consigli

Zucchine, peperoni e funghi in padella
Difficoltà
Preparazione
Cottura
2 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Preparare un buon piatto di verdure è semplice ed economico ed è possibile portare in tavola con pochi ingredienti un contorno ricco e saporito come le zucchine, peperoni e funghi in padella.

Senza accendere il forno e con pochi grassi potete preparare un contorno vegetariano che potete anche utilizzare come condimento per le piadine o per un primo piatto sfizioso. Servite le verdure ben calde e accompagnatele ad un secondo piatto di carne o pesce per una cena golosa.

Vediamo quindi insieme come preparare questo ricco contorno e tanti consigli utili per ottenere un risultato perfetto.

Ingredienti

  • 1 peperone giallo
  • 200 g di zucchine
  • 200 g di funghi champignon
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • 1 pizzico di pepe
  • q.b di sale
  • q.b di basilico

Preparazione

Per la realizzazione di zucchine, peperoni e funghi in padella dovete dedicarvi innanzitutto alla pulizia delle verdure. Lavate le zucchine, privatele delle estremità e tagliatele dapprima a metà nel senso della lunghezza e poi a cubetti di medie dimensioni.

Procedete con il peperone, lavatelo ed eliminate la calotta superiore. Con un coltello ben affilato eliminate ogni seme e filamento interno, tagliate il peperone a listarelle e dividetele a metà affinchè non risultino troppo grandi.

In ultimo dedicatevi ai funghi che dovrete strofinare con un panno umido per eliminare ogni impurità.

Tagliate la parte più dura del gambo e affettateli. Ora che tutte le verdure sono pronte potete dedicarvi alla cottura. In un’ampia padella antiaderente fate scaldare qualche cucchiaio di olio e versate all’interno per prima i peperoni.

Fateli saltare per qualche minuto e aggiungete in padella le zucchine. Mescolate di tanto in tanto per una cottura omogenea e fate cuocere a fuoco vivace aggiungendo circa 1 bicchiere di acqua.

Quando l’acqua si sarà quasi tutta assorbita unite i funghi e, solo a questo punto salate e pepate a piacimento e condite con del basilico secco. Mescolate e fate cuocere sino a che le verdure risultino morbide e ben cotte.

Zucchine, peperoni e funghi in padella

Conservazione

Le zucchine, peperoni e funghi in padella si conservano al massimo un paio di giorni in frigorifero e vanno riscaldati prima di essere serviti.

Luana Tandoi

I consigli di Luana

Per la realizzazione di questa ricetta utilizzate ingredienti freschi, ma se avete poco tempo a disposizione, potete utilizzare i funghi già affettati che trovate nel banco frigo. Se gradite potete preparare un soffritto con della cipolla bianca finemente affettata o con uno spicchio d'aglio che rimuoverete dopo che si sarà imbiondito.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!