Dolci   •   Torte   •   Natale

Alberelli natalizi di brownie e cioccolato bianco

Nel periodo di Natale possiamo sbizzarrirci tra mille ricette, dolci e salate, e dare sfogo a tutta la nostra creatività.

Alberelli natalizi di brownie e cioccolato bianco
Difficoltà
Preparazione
Cottura
8 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Questi alberelli di brownie sono una soluzione originale e molto carina per stupire i nostri ospiti e fare felici soprattutto i bambini. Infatti, montati su stecchi colorati, diventano dei golosissimi cake pops, perfettamente adatti in caso stiate organizzando un cenone natalizio a buffet.

Ma non solo: si possono usare come un simpatico segnaposto da personalizzare per ogni invitato, con le decorazioni che più si preferiscono. Vediamo come realizzare questi alberelli in modo super facile e veloce.

Ingredienti

  • 3 uova
  • 180 g di burro
  • 180 g di cioccolato fondente
  • 210 g di zucchero di canna
  • 80 g di farina 00
  • 35 g di cacao amaro
  • 1 pizzico di sale
  • 100 g di cioccolato bianco
  • q.b di palline argentate
  • 40 g di noci pecan

Preparazione

Per prima cosa, su un tagliere tagliate il cioccolato a pezzetti, e mettete da parte. In un microonde, fondete il burro e quando sarà fluido, unitevi il cioccolato. Se necessario, rimetteteli qualche secondo nel microonde fino a che non vi saranno più grumi di cioccolato. Potete anche procedere con il bagnomaria e in tal caso, è possibile mettere burro e cioccolato insiemen el pentolino.

Quindi, montate le uova intere con lo zucchero, per almeno 7-8 minuti con le fruste elettriche o in una planetaria. Quando saranno belle gonfie e spumose, potete unire al composto il cioccolato con il burro, sempre facendo attenzione che questo non sia ancora bollente. Se fosse ancora troppo caldo, lasciate prima stiepidire qualche minuto. Girate delicatamente con una spatola dal basso verso l’alto, senza smontare il tutto.

Setacciate la farina con il cacao e aggiungeteli pian piano al composto di uova e cioccolato. Unite un pizzico di sale e mescolate sempre con delicatezza finché non ci sarà più traccia delle polveri. Ora tagliate con un coltello le noci a pezzetti piccoli come una granella: non lasciate pezzi troppo grandi altrimenti, tagliando gli alberielli, potrebbero sgretolarsi.

Versate l’impasto in una teglia tonda diamentro 26 cm. imburrata e cosparsa di cacao, a 180° per massimo 20 minuti. Quando in superficie si faranno delle piccole crepe, la torta sarà cotta. Tiratela fuori e lasciatela raffreddare bene, per poter tagliare gli alberi senza romperli. Mentre il brownie si stiepidisce, fondete il cioccolato bianco e mettetelo in un conetto o un sac a poche piccolino.

Una volta tolto il dolce dallo stampo, dividetelo in 8 spicchi tutti uguali, tagliando prima in 4 e poi di nuovo pgni triangolo a metà. Quindi disponete su un foglio di carta forno gli alberelli lasciando a vista la parte di sotto del brownie: con il cornetto, decorateli con del cioccolato bianco e arricchiteli con palline colorate, mompariglia, zuccherini colorati e tutto ciò che più vi piace. Inserite alla base delle cannucce colorate e servite su un bel piatto cosparso di zucchero a velo, effetto neve.

Alberelli natalizi di brownie e cioccolato bianco

Annalisa D'incecco

I consigli di Annalisa

È molto importante non cuocere troppo il brownie, perché deve restare morbido e umido al centro. La prova stecchino, in questa ricetta, non è molto utile perché essendovi del cioccolato fuso, l'interno resta cremoso fino alla fine. Regolatevi con i minuti effettivi e la comparsa in superficie delle crepe. Se andrete troppo oltre, diventerà durissimo e stucchevole. Potete decorarli con meringhe, gocce di cioccolato, palline oro e argento, codette verdi e rosse, insomma, date spazio alla vostra fantasia, e se non volete servirli su un piatto da portata, basterà imbustarli in sacchetti di cellophane trasparenti e usarli come segnaposto.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!