Bignè al cacao con panna e fragole

I bignè sono dei dolcetti solitamente molto amati e che vengono farciti nei modi più disparati. Questi bignè al cacao con panna e fragole hanno una marcia in più, sono ancora più particolari e di conseguenza ancora più golosi. Vediamo insieme come si preparano al meglio

Bignè al cacao con panna e fragole
Difficoltà
Preparazione
Cottura
5 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Deliziosi e profumati bignè al cacao, ripieni di panna montata e con tante fragole fresche! Meravigliosi dolcetti di soffice pasta choux, facili e veloci da realizzare, pochi ingredienti, un po’ di manualità vi permetteranno di portare in tavola delle piccole delizie e far felice tutta la famiglia soprattutto i più golosi.

Panna, cacao e fragole è il mix perfetto per stupire e mettere tutti d’accordo a tavola, bignè adatti per un buffet, da offrire a fine pasto e in ogni occasione importante. Vediamo, quindi, come procedere nella realizzazione di questi dolcetti.

Ingredienti per la pasta choux

  • 125 g di acqua
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 65 g di burro
  • 90 g di farina 00
  • 20 g di cacao in polvere
  • 2 uova

Ingredienti per farcire e decorare

  • 200 g di panna da montare
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • 1 bicchierino di succo di limone
  • q.b. di fragole

Preparazione

Iniziate la creazione di questi bignè al cacao con panna e fragole preparando la pasta choux al cacao. Prendete un pentolino di medie dimensioni, versate l’acqua e aggiungete lo zucchero e il burro a pezzetti. Fate sciogliere il tutto a fiamma bassa, dopodichè aggiungete la farina e il cacao setacciati insieme; aiutandovi con un mestolo di legno mescolate energicamente fino a creare una massa liscia ed omogenea.

Trasferite questo impasto in una ciotola e, aiutandovi con un mestolo o meglio ancora usando uno sbattitore, iniziate ad aggiungere alla massa un uovo alla volta, mescolando bene in modo da farli assorbire alla perfezione e creare un impasto elastico e soffice. Versatelo in una sac à poche (potete inserire un beccuccio a stelle per renderle più carine) e su una teglia foderata di carta forno, iniziate a creare delle palline oppure con dei giri circolari create delle ciambelline. Infornare a 170°C in forno preriscaldato e ventilato per circa 20 minuti. Saranno pronti quando risulteranno morbidi al tatto e di volume raddoppiato, sfornare e lasciarli freddare.

Lavate le fragole sotto l’acqua corrente con del bicarbonato, sciacquatele, eliminate il picciolo e tagliatele a dadini. Versatele in una cotola aggiungendo il cucchiaio di zucchero e il succo spremuto da mezzo limone. Lasciate macerare. In una ciotola a parte montate la panna per dolci a neve per ferma.

Passate a questo punto alla composizione dei dolcetti, versate la panna in una sac à poche con beccuccio lungo e riempite i bignè bucando la base, oppure tagliate i bignè a metà con un coltello e farciteli con la panna, disponendoli poi su un vassoio. Decorate ogni bignè con un ciuffetto di panna il bignè e aggiungete le fragole a dadini versando qualche goccina di succo di fragole.

Mettete in frigo per almeno 1 ora prima di servire.

Bignè al cacao con panna e fragole

Conservazione

I bignè al cacao si potranno conservare per al massimo 2 giorni.

Fabiana Postorino

I consigli di Fabiana

Per creare questi dolcetti potete anche prepararli in versione bianca, sostituendo la dose di cacao con altrettanta di farina. All'interno del bignè, se preferite, potete aggiungere qualche dadino di fragola. Oppure farcire i bignè con crema pasticcera di ogni gusto e usare altri tipi di decorazioni, altra frutta fresca o secca, cioccolato fuso, glassa.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!