Dolci   •   Biscotti e pasticcini   •   Light

Bignè light senza burro con crema pasticcera

Ci sono dolci che piacciono sempre a tutti ma che ci concediamo meno spesso. I bignè sono sicuramente tra questi. Questa versione light senza burro, però, riuscirà a farci concedere questo piccolo peccato di gola più spesso e più volentieri. La ricetta è molto semplice

Bignè light senza burro con crema pasticcera
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

I bignè alla crema sono un vero classico, tra i dolcetti più amati della pasticceria italiana.

Un involucro croccante e sottile che racchiude tanta crema vellutata. Preparare i bignè, contrariamente a quello che può sembrare, è molto semplice e veloce. Le possibilità, però, sono davvero tantissime, tutte molto golose e particolari. In questa versione light senza burro saranno ancora più particolari, perfetti anche per chi vuole limitare i grassi.

Ingredienti per la pasta choux

  • 100 g di farina 00
  • 100 g di acqua
  • 50 g di olio di semi
  • 3 uova
  • 1 pizzico di sale

Ingredienti per la crema pasticcera

  • 500 ml di latte
  • 1 uovo
  • 50 g di farina 00
  • 50 g di zucchero

Come preparare i bignè senza burro

Preparare i bignè light senza burro con crema pasticcera è molto semplice e veloce.

Se avete tempo,preparateli un giorno prima rispetto al giorno in cui dovete farcirli, in questo modo il guscio rimarrà più croccante e assorbirà molto meno l’umidità della crema. Mettete l’acqua e l’olio in una pentola e portate a bollore a fuoco medio.

Aggiungete tutta in una volta la farina e mescolate energicamente con un cucchiaio di legno. Mescolate sempre a fuoco acceso fino a quando attorno al cucchiaio di legno si formerà una palla d’impasto completamente staccata dalla pentola. A quel punto lasciatela raffreddare qualche minuto, poi aggiungete il primo uovo e mescolate sempre con il cucchiaio di legno fino a quando sarà completamente assorbito. Ripetete lo stesso procedimento anche con le altre due uova.

Trasferite la pasta choux in una sac à poche, foderate una teglia con carta forno e formate i vostri bignè. In questo caso sono mignon, ma potete farli della dimensione che preferite.

Preriscaldate il forno a 190°C, poi infornate i bignè e mettete una presina o un cucchiaio per tenere leggermente aperto il forno. Fate cuocere per 10 minuti, poi mettete il forno nella modalità ventilata e cuocete per altri 5 minuti. A questo punto i bignè sono cotti. Lasciateli raffreddare e preparate la crema.

Mettete il latte (di qualsiasi tipo) in un pentolino e portatelo a bollore. In una ciotola mischiate l’uovo, la farina e lo zucchero ed aggiungeteli al latte quando bolle. Mescolate con una frusta a mano fino a quando si sarà ben addensato. Se volete dare gusti diversi alla crema, dividetela in tante ciotoline e aggiungete del cioccolato a cubetti, oppure della crema di pistacchio. Quando entrambe le preparazion sono fredde, potete farcire e decorare i bignè. Spolverizzate con zucchero a velo.

Conservazione dei bignè light

I bignè light senza burro con crema pasticcera si conservano per al massimo due giorni in frigorifero.

Gaia Raimondi

I consigli di Gaia

Potete farcire i bignè con crema pasticcera di diversi gusti, oppure fare delle creme con ricotta o formaggio spalmabile.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!