Biscotti al burro

I biscotti al burro sono dei dolcetti friabili e deliziosi, perfetti per accompagnare una cioccolata calda o una tazza di tè. Vediamo insieme come prepararli e come renderli ancora più golosi

Biscotti al burro
Difficoltà
Preparazione
Cottura
8 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Preparare dei biscotti fatti in casa con le proprie mani, ottenendo dei frollini fragranti e saporiti da servire per accompagnare un tè o un caffè spesso può sembrare troppo complesso. Per questo finiamo quindi per servire dei biscotti già pronti.

I biscotti al burro sono degli ottimi frollini, facili e veloci da realizzare ma che stupiranno i vostri ospiti con la loro morbidezza ed il loro sapore intenso, che li rende perfetti per mille occasioni diverse, come ad esempio, un tè o una cioccolata con gli amici o anche da consumare come dolcetto da accompagnare ad un buon caffè. Prepararli è molto più semplice di quanto si potrebbe pensare ed inoltre sono tantissime le varianti che potrete realizzarne per portare a tavola dei biscottini sempre diversi, sempre più golosi.

Ingredienti

  • 200 g di farina 00
  • 160 g di burro
  • 2 tuorli
  • 90 g di zucchero
  • 1 bustina di vanillina

Come preparare i biscotti al burro

Per iniziare la preparazione dei biscotti al burro dovete aggiungere al centro della farina disposta sul piano di lavoro il burro, i tuorli, lo zucchero e la vanillina. Amalgamate per bene il tutto così da ottenere un composto ben liscio ed omogeneo.

Non lavorate troppo l’impasto per evitare che questo diventi ingestibile. Il calore delle vostre mani, infatti, tende a sciogliere il burro facendo ammorbidire troppo l’impasto. Riducete, quindi, l’impasto in una palla, avvolgetela con della pellicola trasparente e mettetela a riposare in frigorifero per all’incirca un’ora.

Quando l’impasto della pasta frolla per biscotti avrà riposato riducetelo in un filoncino e ricavate delle palline a cui darete una forma sferica ma leggermente schiacciata. Disponete i vostri biscotti su una teglia foderata con della carta forno e metteteli in forno preriscaldato a 200°c per circa 15 minuti. Una volta pronti potete spolverizzarli con abbondante zucchero a velo e servirli ai vostri ospiti.

Per dare una forma più particolare potete utilizzare anche una sparabiscotti. In questo modo, infatti, grazie ai vari dischi disponibili potrete portare a tavola questi biscottini in tante forme diverse, tutte molto belle da vedere e particolari.

Biscotti-al-burro-83590

Consigli e varianti

I biscotti al burro possono essere farciti anche con della marmellata o con della nutella. Potete inserire la farcitura al centro oppure create un incavo sulla superficie e riempitelo con il ripieno scelto una volta sfornati. In questo modo saranno ancora più golosi e potrete farcirli in mille modi diversi.

Saranno un’ottima alternativa anche dei biscotti al burro e cioccolato.

Biscotti al burro Bimby

Con il bimby preparare la pasta frolla per biscotti sarà davvero facilissimo. Dovrete, infatti, aggiungere tutti gli ingredienti all’interno del boccale e poi far lavorare per 2 minuti a velocità 3. 

Otterrete un impasto molto compatto ma soprattutto omogeneo in pochissimi minuti e con poca fatica. Non dovrete fare quidni altro che raccogliere l’impasto, ridurlo in una palla e far riposare come indicato.

Biscotti al burro morbidi

Per una versione più morbida e quindi friabile di questi biscotti potete montare il burro con lo zucchero ed aggiungere due uova. Successivamente aggiungete anche la farina e il resto degli ingredienti ed avrete un composto ancora più morbido e cremoso, che potrete gestire anche con una sac à poche.

Otterrete dei biscottini davvero meravigliosi, perfetti da decorare anche con ciliegie candite, mandorle o granella di zucchero e creare così delle versioni sempre diverse e particolari per stupire i vostri ospiti.

Conservazione

I biscotti al burro si conservano per 4-5 giorni al massimo chiusi sotto una campana di vetro oppure all’interno di un contenitore ermetico.

La pasta frolla, invece, si mantiene per un paio di giorni in frigorifero coperto con della pellicola trasparente. Basterà semplicemente lavorare l’impasto per un paio di minuti perché torni ben morbido come quando lo avete preparato e potrete procedere alla realizzazione dei biscotti che desiderate.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!