Biscotti alle ciliegie

I biscotti alle ciliegie sono dei dolcetti semplici da realizzare, ideali per la colazione o la merenda di tutta al famiglia. Ecco la ricetta

Biscotti alle ciliegie
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

I biscotti alle ciliegie sono dei deliziosi dolcetti ideali per la colazione o per la merenda. La ciliegia conferisce a questi biscotti un gusto davvero delizioso e unico.

Se cotti un po’ di più risultano belli croccanti fuori e morbidi dentro. Ottimo modo per far mangiare la frutta ai bambini. Ideali da portare fuori casa, magari al parco o in ufficio. Sono buonissimi da gustare la sera con una tazza di tè o con una tazzina di caffè. Impossibile resistergli.

Vediamo come prepararli.

Ingredienti

  • 250 g di farina 00
  • 125 g di burro
  • 1 cucchiaino di lievito vanigliato
  • 1 uova
  • 150 g di zucchero
  • 50 g di ciliegie
  • 1 pizzico di sale
  • 1 bustina di vanillina

Preparazione

Per preparare i biscotti alle ciliegie prima di tutto lavate bene le ciliegie sotto l’acqua corrente. Se possedete l’attrezzo da cucina per togliere il nocciolo usatelo, altrimenti dovrete aiutarvi con un coltello o con le mani. Dopo aver denocciolato tutte le ciliegie mettetele dentro ad una tazza e copritele.

In una ciotola setacciate la farina. Aggiungete il lievito, il burro a pezzi e il sale. Amalgamate gli ingredienti. Dovrete ottenere un impasto abbastanza granuloso. Sbattete leggermente l’uovo in una scodella, unitelo all’impasto insieme allo zucchero, alla vanillina e alle ciliegie. Mescolate prima con un mestolo e poi con le mani sempre dentro la ciotola.

Ottenuto un impasto abbastanza morbido, rovesciatelo nella spianatoia leggermente infarinata. Lavorate la pasta con le mani fino a quando non diventerà liscia e morbida. Se neccessaio aggiungete un pochino di farina ma non troppa. Date all’impasto la forma di un rotolo di 5 c. di diametro. Avvolgetelo nella pellicola trasparente, mettete in frigo per almeno 30 minuti.

Trascorso il tempo, riprendete l’impasto, tagliatelo a fette dello spessore di 1 centimetro, e cuocete in forno caldo 190°C fino a quando la superficie non sarà dorata. 

In alternativa potete preparare dei biscotti al cioccolato o dei biscotti al limone.

Conservazione

I biscotti alle ciliegie si conservano per al massimo 3-4 giorni in un contenitore ermetico.

Ombretta Orrù

I consigli di Ombretta

Non togliete i biscotti prima della leggera doratura altrimenti saranno crudi dentro. Se li volete più croccanti lasciateli 1 o 2 minuti in più nel forno, ma attenti a non bruciarli. Al posto delle ciliegie potete anche usare un altro frutto basta che non contenga troppa acqua. Magari le fragole o le albicocche.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!