Biscotti morbidi al caffè

Golosissimi biscottini da accompagnare ad un buon caffè o ad una tazza di tè, questi biscotti morbidi al caffè sono davvero squisiti e saranno ideali anche da regalare ad amici e parenti. Scopriamo insieme come procedere passo dopo passo

Biscotti morbidi al caffè
Difficoltà
Preparazione
Cottura
8 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

biscotti morbidi al caffè sono dei pasticcini golosi, semplici e veloci da preparare e perfetti da servire per la colazione come biscotti da inzuppo o per la merenda accompagnati da una tazza di tè o caffè.

Questi biscotti hanno un profumo e un sapore intenso e sono sofficissimi. Inoltre, potete prepararli anche sostituendo il caffè con succo di limone o di arancia vedrete che delizia.

Scopriamo passo dopo passo come si preparano.

Ingredienti

  • 100 g di burro
  • 270 g di farina 00
  • 90 g di zucchero
  • 1 uovo
  • 40 ml di caffè
  • 1 bustina di vanillina
  • 1/2 bustina di lievito vanigliato
  • 1 pizzico di sale
  • q.b di zucchero
  • q.b di zucchero a velo

Preparazione

Per preparare i biscotti morbidi al caffè, prima di tutto, preparate una moka di caffè, poi versatelo in una ciotolina e lasciatelo raffreddare in frigo per almeno 10/15 minuti.

Lavorate nella ciotola della planetaria il burro morbido con lo zucchero poi, una volta ottenuto un composto cremoso, aggiungete l’uovo, il pizzico di sale, il caffè ormai freddo, azionate la planetaria e continuate a mescolare.

Aggiungete poi al composto la farina, la mezza bustina di lievito vanigliato per dolci e la bustina di vanillina, continuate ad impastate e amalgamate per bene il tutto. Una volta ottenuto un impasto liscio ed omogeneo ricopritelo con la pellicola per alimenti e mettetelo per un’ora in frigo.

Biscotti morbidi al caffè

Passato il tempo di riposo, riprendete l’impasto, formate delle palline grandi quanto una noce e passatele prima nello zucchero semolato e poi nello zucchero a velo. Sistemate i biscotti ben distanziati in una teglia foderata con carta da forno e infornate i biscotti a 180°C per circa 15 minuti.

Una volta cotti, lasciateli raffreddare su una gratella poi, sistemateli in un piatto da portata e serviteli per la colazione o per la merenda accompagnati da una tazza di latte, tè o caffè.

Conservazione

Questi biscottini al caffè si conservano per una settimana in una scatola di latta o in un contenitore ermetico.

Mary Coppola

I consigli di Mary

Potete preparare questi biscotti per la colazione, la merenda o per l'ora del caffè. Potete sostituire il caffè con il succo di limone o di arancia..se non li mangiano i bambini va benissimo anche il limoncello... sono super golosi!

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!