Dolci   •   Torte

Burrosa di uvetta e mele flambate al Calvados

La burrosa di uvetta e mele flambate al Calvados è un dolce morbidissimo, molto ricco e dal sapore che vi conquisterà. Ecco la ricetta

Burrosa di uvetta e mele flambate al Calvados
Difficoltà
Preparazione
Cottura
8 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Burrosa, gustosa, morbidissima: questa burrosa di uvetta e mele flambate al Calvados la adorerete. La caramellizzazione delle mele con lo zucchero e il Calvados esalteranno il sapore di questo frutto e doneranno una ricchezza che altrimenti non avrebbe.

Le mele più indicate per questa torta, molto invernale, sono le Renette, che in cottura perdono solitamente la propria acidità rimanendo così dolci e succose. Usiamo il Calvados perchè è un distillato ottenuto proprio dalla macerazione delle mele, il che aggiunge sapore e colore a questo dolce. Flambando il liquore e facendogli perdere la parte alcolica questa torta potrà essere mangiata tranquillamente anche dai più piccoli.

Vediamo, quindi, come preparare questa torta.

Ingredienti

  • 4 mele
  • 50 g di uvetta
  • 3 cucchiai di calvados
  • 240 g di burro
  • 180 g di zucchero
  • 2 uova
  • 150 g di farina autolievitante
  • 4 cucchiai di latte

Preparazione

Per preparare la burrosa con uvetta e mele flambate al Calvados cominciate a mettere in una ciotolina l’uvetta e il Calvados, in modo che l’uvetta rinvenga e perda la secchezza che la contraddistingue.

Sbucciate le mele, tagliatele a tocchetti e mettetele in una ciotola con 15 gr di burro e 60 gr di zucchero prelevati dagli ingredienti iniziali.

Scaldate una padella antiaderente sul fuoco medio e unite le mele. Cuocete finchè iniziano a caramellarsi, mescolando perchè si dorino in maniera uniforme. Versate l’uvetta e il Calvados, inclinate la padella e fate prendere fuoco al liquore togliendolo dal fornello fino a che la fiamma non sia spenta. Cuocete altri 5 minuti e poi spegnete.

Accendete il forno a 190°C. Nel frattempo lavorate insieme il burro e lo zucchero rimasti, sbattete leggermente le uova e unitele a poco a poco nel composto insieme a un cucchiaio di farina se vedete che il composto tende a dividersi. Incorporate la farina alternata al latte. Se il composto risultasse troppo denso aggiungete latte fino ad avere un impasto morbido.

Unite le mele e mescolate delicatamente. Imburrate una teglia e versate il composto. Fate cuocere in forno caldo per circa 35 minuti o fino a che la superficie sarà ben dorata. Decorate se lo volete con della panna montata.

In alternativa potete preparare una classica torta di mele o una torta di mele senza burro se invece volete contenere il contenuto calorico del vostro dolce.

Conservazione

La burrosa con uvetta e mele flambate al Calvados si conserva per al massimo un paio di giorni.

Elena Grassi

I consigli di Elena

Uso sempre le renette per le torte. Risultano più dolci e compatte. Le mele caramellate danno veramente un tocco unico e gustosissimo, ormai nelle torte le uso sempre così. Generalmente, per non farmi mancare niente, decoro questa torta con della panna montata con poco zucchero e semi di bacca di vaniglia.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!