Cheesecake al semifreddo di ricotta

La cheesecake al semifreddo di ricotta è un dolce estivo, cremoso e molto goloso, da portare a tavola in tantissime occasioni diverse. Ecco la ricetta

Cheesecake al semifreddo di ricotta
Difficoltà
Preparazione
8 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La cheesecake al semifreddo di ricotta è un dolce estivo, fresco, goloso, molto cremoso e facile da preparare. La torta composta da una croccante base di biscotti secchi tipo “digestive” con burro e una dolce, soffice crema di formaggio philadelphia, ricotta, zucchero e uova.

La cheesecake-semifreddo di ricotta è decorata con i frutti di bosco freschi, le foglioline di menta e spolverizzata con lo zucchero a velo.

La cheesecake al semifreddo di ricotta è ideale per concludere una cena estiva o per una merenda fresca e golosa.

Ingredienti per la base

  • 250 g di biscotti
  • 130 g di burro

Ingredienti per la farcitura

  • 130 g di zucchero
  • 250 g di ricotta
  • 400 g di philadelphia
  • 4 uova

Ingredienti per decorare

  • q.b di frutti di bosco
  • q.b. di fragole
  • q.b. di foglioline di menta

Preparazione

Per preparare la cheesecake al semifreddo di ricotta iniziate dalla base. Sciogliete il burro in una casseruola. Tritate finemente al mixer i biscotti. Trasferite i biscotti tritati in una ciotola e aggiungete il burro fuso. Mescolate bene il tutto.

Inserite della pellicola sul fondo di una tortiera da 20 cm circa di diametro. Trasferite la base ottenuta in una tortiera e lasciatela raffreddare in frigo per circa 30 minuti.

In una ciotola mescolate i tuorli con lo zucchero al fine di ottenere un composto soffice. Lavorateli a crema con una frusta a mano o con uno sbattitore elettrico. Aggiungete succesivamente la ricotta e il philadelphia. Mescolate bene il tutto per ottenere una crema liscia e densa, senza grumi.

Montate gli albumi a neve. Versate sul composto gli albumi mescolando delicatamente.

Poi riprendete la base di biscotti e su di essa versate la crema. Per ultimo livellate la crema. Riponete quindi la cheesecake al semifreddo di ricotta in frigorifero per 3-4 ore per farla rassodare. Dopodichè verrà tenuto nel freezer per un’ora.

Prima di servirla guarnite a piacere la cheesecake al semifreddo di ricotta con frutti di bosco e foglioline di menta.

In alternativa potete servire una cheesecake fredda alle fragole o una cheesecake cocco e Nutella.

Cheesecake al semifreddo di ricotta

Conservazione

La cheesecake al semifreddo di ricotta si conserva per al massimo 2-3 giorni in un contenitore ermetico o sotto una campana di vetro.

Magdalena Brudnowska

I consigli di Magdalena

Per realizzare la base di biscotti potete utilizzare qualsiasi biscotto secco, per esempio digestive, oreo o biscotti secchi di cioccolato. Per guarnire la cheesecake al semifreddo potete utilizzare la frutta fresca mista a piacere.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!