Cheesecake senza cottura al cocco e cioccolato

Le cheesecake senza cottura sono particolarmente indicate per le giornate più calde o per quando non si ha voglia di accendere il forno. La cheesecake senza cottura al cocco e cioccolato sarà un dolce davvero strepitoso, composto da una base di biscotti, un ripieno al cocco e duna copertura di cioccolato fondente. Scopriamo insieme come prepararla

Cheesecake senza cottura al cocco e cioccolato
Difficoltà
Preparazione
8 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La cheesecake al cocco e cioccolato è un dolce super goloso che non richiede nessuna cottura e che si realizza in poco tempo.

È un dolce a tre strati composto da una base classica di biscotti secchi tritati e cacao amaro in polvere, un ripieno al cocco con l’aggiunta di cioccolato bianco, che rende il dolce stabile al taglio senza necessità utilizzare la gelatina in fogli.

L’ultimo strato è una copertura al cioccolato fondente, che però rimane sempre morbida, grazie all’aggiunta del latte, anche una volta che il dolce viene messo in frigorifero a rassodare.

La decorazione richiede invece un po’ più di tempo, tutte le indicazioni per realizzarla sono nel testo della ricetta; se non avete tempo, potete lo stesso decorare la vostra cheesecake con un po’ di farina di cocco distribuita su tutta la superficie.  Scopriamo, quindi, come preparare la cheesecake senza cottura al cocco e cioccolato.

Ingredienti per la base

  • 200 g di biscotti secchi
  • 90 g di burro
  • 20 g di cacao amaro

Ingredienti per la crema

  • 250 g di mascarpone
  • 250 g di ricotta
  • 250 g di panna
  • 100 g di cioccolato bianco
  • 150 g di farina di cocco
  • 80 g di zucchero

Ingredienti per la copertura

  • 200 g di cioccolato fondente
  • 100 ml di latte
  • q.b di farina di cocco

Preparazione

Prepatate la base: fate fondere il burro. Tritate finemente con il mixer i biscotti secchi e metteteli in una ciotola, unite il cacao amaro e versate poi il burro fuso. Mescolate bene fino a che non si sarà stato assorbito completamente.

Con un foglio di carta da forno foderate il fondo e i bordi di uno stampo a cerniera (potete ungere lo stampo con del burro per far aderire la carta da forno). Versate i biscotti tritati e compattateli bene con un cucchiaio, poi fate rassodare la base in frigorifero.

Dedicatevi ora alla preparazione del ripieno al cocco. Fate sciogliere il cioccolato bianco a bagnomaria. Nel frattempo in una ciotola capiente lavorate il mascarpone con la ricotta e lo zucchero semolato. Versate il cioccolato bianco, la farina di cocco e mescolate fino ad ottenere un composto omogeneo. Montate a parte la panna e unitela al composto al cocco mescolando dal basso verso l’alto per non smontare il composto.

Cheesecake senza cottura al cocco e cioccolato

Versate il ripieno nello stampo a cerniera, livellate la superficie con una spatola e fate rassodare il dolce in frigorifero per almeno 3-4 ore.

Trascorso il tempo necessario, preparate la copertura al cioccolato fondente. Fondete a bagnomaria o in un pentolino a fuoco molto basso il cioccolato con il latte, mescolate bene poi spegnete il fuoco e fate intiepidire. Versate la copertura sulla cheesecake e rimettete il dolce in frigorifero per almeno 5-6 ore.

Prima di servire, trasferite la cheesecake su un piatto da portata. Per decorarla ricavate alcune strisce di carta da forno di 1,5 cm di larghezza, disponetele in modo ordinato sulla torta; cospargete con la farina di cocco, eliminate l’eccesso e infine eliminate la carta da forno.

Cheesecake senza cottura al cocco e cioccolato

Conservazione

La cheesecake senza cottura al cocco e cioccolato si conserva in frigorifero per 2-3 giornisotto la campana dei dolci.

Marta Manzoni

I consigli di Marta

Lo stampo ideale per queste dosi è di 22 cm di diametro. Per questa ricetta è necessario uno stampo a cerniera. Per gustare al meglio questo dolce, è consigliabile prepararlo almeno il giorno prima.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!