Dolci   •   Biscotti e pasticcini   •   Vegano

Chocolate tahini cookies

Particolari e irresistibili, i chocolate tahini cookies vi sapranno sorprendere. Un mix di sapori per nulla scontato che dà vita ad un dolcetto strepitoso. Scopriamo passo dopo passo come procedere nella preparazione

Chocolate tahini cookies
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Con la pasta dei sesmi di sesamo – ovvero la tahini – è possibile realizzare non solo il famosissimo hummus, il cui sapore tipico è proprio connotato dalla presenza di questo ingrediente, ma anche alcuni dolci, tra cui dei biscotti che uniscono pochi ingredienti, rendendoli particolari, sani, naturali e…anche vegani!

Cacao e cioccolato impreziosiranno la nota importante della pasta di sesamo, preparateli il giorno prima per

il giorno seguente!

Ingredienti

  • 80 g di farina di mandorle
  • 40 g di farina 00
  • 20 g di cacao amaro
  • 1/4 cucchiaino di lievito vanigliato
  • 1 pizzico di sale
  • 100 g di tahini
  • 80 g di sciroppo d’acero
  • 60 g di cioccolato fondente
  • 30 g di sesamo

Preparazione

Realizzare i chocolate tahini cookies – ovvero biscotti al cioccolato con pasta di sesamo – è molto semplice.

Mescolate in una ciotola capiente gli ingredienti umidi, ovvero la pasta di sesamo e lo sciroppo di acero, amalgamandoli bene e tenendoli da parte.

In un’altra ciotola mescolate gli ingredienti secchi, ovvero la farina di mandorle, la farina normale, il pizzico di lievito e il cacao amaro.

Inserire i secchi nei liquidi in tre volte, mescolando via via, finché l’impasto si addenserà. Coprite con pellicola alimentare e fate riposare in frigorifero affinché si freddi bene e si stabilizzi.

Chocolate tahini cookies

Trascorsi i tempi di raffreddamento, dividere l’impasto in tanti pezzi da 20-25 g ciascuno, creare delle palline roteando l’impasto tra i palmi delle mani e passare le palline nei semi di sesamo, ricorpendole interamente. 

Predisposrre una teglia con carta da forno, adagiare le palline e via via schiacciarle con il fondo piatto di un bicchiere o di una tazza per appiattirli. Mettete in frigorifero per mantenerli freddi mentre scaldate il forno a 175°.

Cuoceteli per 14-15 minuti , regolandovi con la potenza del vostro forno, poi estraeteli e lasciateli freddare molto bene, prima di rimuoverli dalla teglia.

Il giorno successivo, sciogliete del cioccolato a bagnomaria o nel microonde e poi glassate il fondo si ogni biscotto, avendo cura di rimuovere il cioccolato in eccesso dalla base, poi adagliateli sulla teglia e lasciate che il cioccolato si rapprenda.

Chocolate tahini cookies

Conservazione

Conservateli in una scatola di latta chiusa ermeticamente, lontano da fonti di calore.

Alice Parretta

I consigli di Alice

La ricetta originale prevedeva la farina di avena al posto della 00, ma potrete utilizzare quella classica per dolci se non avete la farina di avena. Inoltre, è possibile sostituire lo sciroppo d'acero con il miele. Preparate l'impasto al mattino cuocete alla sera e glassateli la mattina successiva: il riposo gioverà all'equilibrio del gusto dei biscotti!

Altre ricette interessanti
Commenti
Rossella Gallori
Rossella Gallori

19 giugno 2020 - 08:33:33

La mia cognizione geografica è pari a zero.. ma il mondo diventa il mio paesello quando i sapori mi coinvolgono...buonissimi

0
Rispondi