Dolci   •   Torte

Ciambella yogurt e mirtilli

Yogurt e mirtilli rossi rendono questo ciambellone davvero irresistibile e particolare nella sua semplicità. La ricetta è semplice ma il risultato sarà a dir poco straordinario. Scopriamo insieme come si prepara, passo dopo passo

Ciambella yogurt e mirtilli
Difficoltà
Preparazione
Cottura
8 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Una torta da merenda o colazione facile, veloce e con pochi ingredienti. Ecco la ciambella con yogurt e mirtilli, un dolce classico che piacerà a tutti, anche ai bambini.

Non troppo pesante, perfetta da accompagnate a caffè e latte o tè, rimane anche fresca grazie alla presenza dei cranberry che danno sapore, colore e vivacità a una torta semplice nel suo complesso. Pochi minuti di preparazione e poi solo cottura in forno, semplice e perfetta anche a chi non ama troppo cucinare. Vediamo come prepararla.

Ingredienti

  • 3 uova
  • 125 g di yogurt bianco
  • 120 g di olio di semi di mais
  • 240 g di zucchero
  • 240 g di farina 0
  • 2 cucchiaini di lievito vanigliato
  • 2 cucchiai di succo di limone
  • 1/2 bicchiere di latte
  • 60 g di mirtilli rossi secchi
  • q.b di zucchero a velo

Preparazione

Per preparare la ciambella con yogurt e mirtilli cominciate subito con il reidratare questi ultimi. In una ciotolina mettete acqua calda e tuffate i cranberry. Tenete a bagno fino a quando serviranno. Accendete il forno a 180°C.

In una planetaria, o in una ciotola, sbattete per un minuto le uova. Aggiungete l’olio di semi e lo yogurt. Mescolate. Aggiungete lo zucchero e il succo di limone. Fate rinvenire la farina setacciandola insieme al lievito vanigliato e aggiungetela agli altri ingredienti mescolando bene.

Togliete i cranberry dall’acqua e fateli sgocciolare o tamponateli con un po’ di carta da cucina. Metteteli nell’impasto e date una mescolata veloce.

Ungete bene il vostro stampo e versate il composto all’interno. Fate cuocere nella parte centrale del forno per circa 35/40 minuti. Controllate con uno stuzzicadenti se l’interno è cotto.

Ciambella yogurt e mirtilli

Sfornatela e fatela raffreddare bene. In una ciotola versate il mezzo bicchiere di latte e aggiungete lo zucchero a velo fino a quando non avrete un composto denso e un pochino appiccicoso.

Versate la glassa al latte sulla vostra ciambella e decoratela, a piacere, con dei cranberry.

Ciambella yogurt e mirtilli

Conservazione

Questa torta, non essendo molto umida si conserva coperta da una campana di vetro per due giorni al massimo, poi tenderà a seccarsi un pochino.

Elena Grassi

I consigli di Elena

Usate cranberry di qualità, vedrete che la differenza sarà abissale. Per chi volesse al posto della glassa la latte può benissimo preparare una classica glassa con limone e zucchero. Generalmente le torte da colazione classiche cerco di mangiarle il prima possibile per non doverle vedere seccarsi nei giorni a venire.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!