Dolci   •   Torte

Ciambellone panna e yogurt

Il ciambellone panna e yogurt è un dolce morbidissimo, bello da servire e dalla corposità che saprà conquistare tutti. Ecco la ricetta

Ciambellone panna e yogurt
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Se state cercando un’idea per la colazione o la merenda di tutta la famiglia allora il ciambellone panna e yogurt farà sicuramente al caso vostro.

Si tratta, infatti, di un dolce molto semplice da preparare ma soffice e soprattutto dal sapore che vi conquisterà al primo assaggio. Si tratta di una preparazione che andrà bene per tutta la famiglia, anche per i più piccoli, che volendo potrà essere arricchita ancora di più aggiungendo un aroma particolare oppure una farcitura.

Vediamo, quindi, come preparare un ottimo ciambellone panna e yogurt.

Ingredienti

  • 300 g di farina 00
  • 180 g di zucchero
  • 4 uova
  • 125 ml di panna da montare
  • 1 yogurt alla vaniglia
  • q.b di scorza di limone
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 bustina di lievito vanigliato

Ingredienti per la glassa

  • 200 g di zucchero a velo
  • 40 ml di acqua
  • succo di 1 limone

Preparazione

Per iniziare la preparazione del ciambellone panna e yogurt dovete partire lavorando insieme le uova e lo zucchero. Le uova dovranno essere a temperatura ambiente ed andranno lavorate insieme allo zucchero per diversi minuti fino a quando avrete ottenuto un composto spumoso ed areato.

Solo a questo punto potete aggiungere la panna, lo yogurt e la scorza di limone. È importante che la panna non sia eccessivamente fredda. Continuate a montare e solo quando questi due ingredienti saranno stati incorporati potete aggiungere anche gli ingredienti secchi, ovvero la farina, lievito e vanillina che avrete precedentemente setacciato per evitare la formazione di grumi.

Amalgamate per bene il tutto e trasferite il composto così ottenuto all’interno di uno stampo per ciambellone precedentemente imburrato ed infarinato e mettete in forno a 180°C per circa 35-40 minuti. Prima di sfornare il vostro ciambellone fate sempre la prova stuzzicadenti per essere sicuri che la cottura sia davvero stata ultimata.

Qualora lo stuzzicadenti dovesse avere ancora delle tracce di impasto fate proseguire la cottura fino a quando uscirà dall’impasto perfettamente asciutto. Una volta pronto il vostro ciambellone panna e yogurt andrà sfornato, uscito dallo stampo e messo da parte a freddare.

Glassa al limone

Adesso che la vostra torta è pronta non vi resta che per dedicarvi alla preparazione della glassa. Amalgamate insieme tutti gli ingredienti e mescolate con una frusta così da ottenere un composto ben liscio, che vi servirà per poter decorare la superficie del ciambellone panna e yogurt. Solo a questo punto potete servire il dolce ai vostri ospiti.

In alternativa potete preparare un ciambellone soffice alle carote o un ciambellone all’acqua all’arancia.

Conservazione

Il ciambellone panna e yogurt si conserva per al massimo 2-3 giorni sotto una campana di vetro o all’interno di un contenitore ermetico.

Fidelity Cucina

I consigli di Fidelity Cucina

Potete decidere di aromatizzare il vostro ciambellone in tanti modi diversi, ad esempio utilizzando al posto della scorza di limone della scorza d'arancia e quindi preparando anche una glassa all'arancia per decorare oppure potete decidere di utilizzare uno yogurt del gusto che più preferite ed accompagnare di conseguenza una decorazione che richiami il gusto del vostro dolce. In ogni caso porterete a tavola un dolce soffice, morbido e che piacerà davvero a tutti.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!