Coppette con crema alla vaniglia e savoiardi inzuppati al caffè

Le coppette con crema alla vaniglia e savoiardi inzuppati al caffè sono dei dolci al cucchiaio che si preparano in poco tempo ma che saranno davvero deliziosi. Ecco la ricetta

Coppette con crema alla vaniglia e savoiardi inzuppati al caffè
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Le coppette con crema alla vaniglia e savoiardi inzuppati al caffè sono un fine pasto davvero semplice, in quanto la loro preparazione richiede pochi minuti, e dal gusto delicato dato dalla crema alla vaniglia ma nello stesso tempo avvolgente grazie al gusto inconfondibile del caffè.

Sono ideali quando si hanno ospiti all’ultimo minuto e non si sa bene che cosa proporre loro come dessert. Inoltre la crema alla vaniglia può essere sostituita anche con una golosa crema al cioccolato e volendo i savoiardi possono essere inzuppati nel latte con un poco di caffè se questa ricetta è destinata anche ai più piccoli che non amano il sapore del caffè.

Vediamo, quindi, insieme come preparare questo dolce ed alcuni consigli utili per un risultato perfetto.

Ingredienti

  • 2 tuorli
  • 2 cucchiai di zucchero
  • 2 cucchiai di farina 00
  • 300 ml di latte
  • 12 savoiardi
  • 3 bicchierini di caffè
  • 2 bicchierini di acqua
  • 1 bacca di vaniglia

Preparazione

Iniziate la preparazione delle coppette con crema alla vaniglia e savoiardi inzuppati al caffè partendo dalla crema alla vaniglia.

In una terrina sbattete i due rossi d’uovo con lo zucchero fino a che non creeranno un composto ben spumoso e bianco. Aggiungete i due cucchiai di farina setacciati alternandoli pian piano con metà della quantità totale del latte. L’altra quantità di latte rimanente scaldatela con i i semi della bacca di vaniglia (che precedentemente dovrete tagliare a metà così da ottenere i semi).

Quando sarà caldo, ma non bollente, aggiungete il latte rimanente al composto di uova, zucchero, farina e latte. Amalgamate bene il tutto e poi mette nuovamente sul fuoco finché non si addenserà (ci vorranno all’incirca 5/10 minuti). In un piatto fondo intanto mescolate il caffè con l’acqua (che volendo potete sostituire con del latte).

Prendete ora i savoiardi e inzuppateli nella bagna di caffè e acqua. Poneteli nelle vostre coppette, alternando uno strato di savoiardi e uno strato di crema alla vaniglia e continuando finché non avrete riempito tutte le ciotole. Ponete in frigo per un paio d’ore prima di servire.

In alternativa potete preparare un tiramisù alla nutella o un tiramisù con panna.

Conservazione

Le coppette con crema alla vaniglia e savoiardi inzuppati al caffè si conservano per al massimo un paio di giorni in frigorifero.

Gabriella Tichelio

I consigli di Gabriella

Per un gusto più intenso e deciso potete decidere di allungare di meno il caffè con dell'acqua oppure di sostituire una tazzina di caffè con una di liquore al caffè. Inoltre tra uno strato di savoiardi e crema alla vaniglia potete anche aggiungere delle scaglie o delle gocce di cioccolato che renderanno le vostre coppette ancora più golose!

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!