Tiramisù con panna

Il tiramisù con panna è una variante del tiramisù originale ma con l'aggiunta di panna montata. Vediamo insieme la ricetta ed alcuni consigli utili per ottenere un risultato davvero perfetto

Difficoltà
Preparazione
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Il tiramisù con panna è una versione di uno dei dolci in assoluto più famosi in Italia, le cui origini contese tra più regioni, il tiramisù La ricetta classica di questo delizioso dolce al cucchiaio prevede l’utilizzo di savoiardi inzuppati nel caffè e alternati a una crema di mascarpone e uova, ma nel corso del tempo ne sono state create altre versioni come quelle ormai divenute famose del tiramisù al limone o alle fragole.

Il tiramisù risulta spumoso, delicato e soprattutto molto più leggero rispetto alla ricetta originale.

Vediamo, quindi, come preparare il  tiramisù con panna.

tiramisù-con-panna

Ingredienti

  • 250gr di panna fresca da montare
  • 250gr di mascarpone
  • 3 uova medie
  • 120 gr di zucchero
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 pizzico di sale
  • 1 confezione di savoiardi
  • 6 tazze di caffè
  • cacao amaro q.b.

Procedimento

tiramisù-con-panna
Mascarpone aggiunto ai tuorli

Per iniziare la preparazione del tiramisù con panna dovete come prima cosa separare  gli albumi dai tuorli mettendoli in due recipienti separati. Aggiungere un pizzico di sale agli albumi e montate a neve durissima con le fruste elettriche, per circa 10 minuti.

tiramisù-con-panna
Aggiunzione della panna

A parte  iniziate a lavorare lo zucchero con i tuorli e montate finché diventeranno chiare e spumose, quindi aggiungere una bustina di vanillina, il mascarpone e continuate a sbattere con le fruste elettriche finché non sarà tutto ben amalgamato.

tiramisù-con-panna
Aggiunzione degli albumi

Montate in un’altra ciotola la panna ed aggiungetela ai tuorli, mescolando bene i due composti con un una frusta o una spatola, con movimenti delicati dal basso verso l’alto così da continuare ad incorporare aria all’interno del composto.

Infine aggiungete anche gli albumi, amalgamando il tutto molto delicatamente per non farli smontare.

Composizione del tiramisù

tiramisù-con-panna
Strato di savoiardi inzuppati

La crema è pronta, ora preparate la bagna per i savoiardi versando in un recipiente il caffè espresso appena preparato.

tiramisù-con-panna
Composizione del tiramisù

Bagnate i savoiardi su entrambi i lati e disponeteli sulla base della tortiera che avete scelto, ricoprendo bene tutta la superficie.

In alternativa potete disporre i vostri savoiardi e poi versarvi sopra il caffè con un cucchiaio.

Proseguite con uno strato di crema al mascarpone, poi ancora uno di savoiardi inzuppati nel caffè, e continuate così finché non sarà esaurita la crema.

Mettete il tiramisù a riposare in frigo per qualche ora e prima di servire spolverizzate con abbondante cacao amaro in polvere.

La panna conferirà leggerezza e delicatezza alla crema, proprio come accade per la famosa crema diplomatica, ottima da mangiare al cucchiaio o per farcire dolci.

Consigli e Varianti

Il tiramisù con panna è molto leggero e delicato, ma se volete conferirgli una nota più decisa potete aggiungere al caffè un po’ di liquore. Decidete in base ai vostri gusti ed a quelli dei vostri ospiti.

Si tratta di un dolce molto buono e delicato, ma in alternativa potete servire il classico tiramisù o una torta tiramisù, perfetta per tante occasioni diverse.

Se non amate la panna potete alleggerire la vostra crema aggiungendo del mascarpone. In questo modo la preparazione sarà più leggera e soprattutto ancora più golosa.

Potete servire questo dolce in piccole coppette monoporzione, il che renderà il vostro tiramisù perfetto anche da servire in un buffet di dolci perchè sarà molto pratico da consumare per i vostri invitati.

Per una versione più leggera potete realizzare un tiramisù solo con panna. Sarà un dolce comunque golosissimo ed ancora più semplice da realizzare.

Tiramisù senza uova

Se volete omettere le uova all’interno della preparazione della crema al mascarpone potete aumentare la quantità di mascarpone. Dovrete lavorarlo con lo zucchero e successivamente aggiungere la panna montata a neve. Il risultato finale sarà davvero ottimo.

Mascarpone e Nutella, poi, costituiranno un’ottima idea per un dolce ancora più goloso e più particolare. Sarà una variante ancora più golosa, perfetta per mettere d’accordo anche i palati più esigenti. In questo caso potete aggiungere anche della granella di nocciole per rendere il dolce ancora più goloso e dare una nota croccante.

tiramisù-con-panna

Conservazione

Il tiramisù con panna si conserva per un paio di giorni al massimo in frigorifero coperto con della pellicola trasparente o della carta alluminio così da mantenersi perfetto come quando lo avete preparato.

Se lo trasportate fuori casa coprite bene con della carta alluminio ed assicuratevi che il vostro tiramisù non subisca troppi sbalzi di temperatura che potrebbero alterarne la freschezza e di conseguenza anche il sapore.