Crostata morbida alla frutta con yogurt greco e panna

La crostata morbida alla frutta con yogurt greco e panna è un dolce fresco e molto colorato, perfetto per terminare un pasto o per una merenda golosa. Ecco la ricetta

Crostata morbida alla frutta con yogurt greco e panna
Difficoltà
Preparazione
Cottura
8 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La crostata morbida alla frutta con yogurt greco e panna è un dolce fresco e colorato, ideale per la primavera quando le fragole sono di stagione e quindi più buone e saporite.

Questo dolce dal gusto intenso e delicato può essere gustato in ogni momento: sia al mattino per la prima colazione che a fine pasto come dessert. Facile e veloce da preparare, può essere conservato in frigo in modo da avere un dessert prelibato pronto per ogni evenienza.

Scopriamo insieme la ricetta.

Ingredienti per la base

  • 200 g di zucchero
  • 4 uova
  • 200 ml di latte
  • 300 g di farina 00
  • 160 g di burro
  • 1 bustina di lievito vanigliato

Ingredienti per farcire e decorare

  • 100 g di zucchero a velo
  • 8 fragole
  • 1 kiwi
  • 400 g di panna da montare
  • 400 g di yogurt greco

Preparazione

Iniziate la preparazione della crostata morbida alla frutta con yogurt greco e panna togliendo il burro dal frigorifero in modo che diventi morbido per la buona riuscita della base della torta.

In una ciotola abbastanza capiente rompete le uova, unitele allo zucchero semolato e iniziate a lavorare aiutandovi con una frusta (se preferite utilizzate una planetaria). Aggiungete il burro e mescolate energicamente in modo che non si formino grumi.

A questo punto, senza smettere di lavorare, aggiungete anche il latte e la farina insieme al lievito per dolci setacciati finchè non otterrete un composto omogeneo e cremoso.

Versate il composto in uno stampo (del diametro di 28 cm) che avrete rivestito con carta forno e cuocete in forno preriscaldato a 180°C modalità statico per 30 minuti circa.

Crostata morbida alla frutta con yogurt greco e panna

Quando la torta si sarà dorata in superficie togliete lo stampo dal forno e lasciate raffreddare. Preparate la farcia per il vostro dolce. Dopo aver montato la panna incorporatela allo yogurt greco ed allo zucchero a velo, facendo attenzione a mescolare dal basso verso l’alto in modo da evitare che la panna si smonti.

Mettete la base della torta su un piatto da portata e farcite la superficie con la farcia appena preparata. Con un cucchiaio livellate bene in modo che non si creino buchi. Private le fragole del picciolo ed il kiwi della buccia, riducete la frutta a tocchetti e decorate la torta.

La vostra crostata morbida alla frutta con yogurt greco e panna è pronta per essere gustata.

In alternativa potete preparare una crostata morbida mimosa o una classica crostata morbida alla frutta.

Crostata morbida alla frutta con yogurt greco e panna

Conservazione

La crostata morbida alla frutta con yogurt greco e panna si conserva per al massimo un paio di giorni in frigorifero sotto una campana di vetro o all’interno di un contenitore ermetico.

Angela Solazzo

I consigli di Angela

Prima di sfornare la base della torta fate sempre la prova stecchino: se dopo essere stato inserito nel dolce questo rimane asciutto potete togliere lo stampo dal forno. Potete utilizzare la panna ed il latte senza lattosio, in questo modo la torta potrà essere gustata anche da tutti gli intolleranti al lattosio. Potete guarnire la torta con la frutta che più vi piace: ad esempio mirtilli, ananas o pesche.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!