Dolci   •   Crostate

Crostata morbida con crema e fragole

La crostata morbida con crema e fragole è un dolce scenografico ed estremamente goloso, perfetto per finire un pasto in bellezza con amici e parenti.

Crostata morbida con crema e fragole
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Per la realizzare la crostata morbida con crema e fragole vi basterà utilizzare uno stampo furbo, con una scanalatura alla base, che vi permetterà di farcirlo con facilità di crema e frutta fresca.

La crostata morbida può essere inoltre una preparazione base che potete arricchire con farina di cocco, scaglie di cioccolato o cacao in polvere per portare in tavola sempre un dolce diverso.

Vediamo quindi come si prepara.

Ingredienti

  • 2 uova
  • 150 g di farina 00
  • 80 g di zucchero
  • 75 g di olio di semi
  • 100 g di latte
  • 1/2 bustina di lievito vanigliato
  • 250 g di latte
  • 2 tuorli
  • 50 g di zucchero
  • 25 g di farina 00
  • 1/2 scorza di limone
  • 500 g di fragole

Preparazione

Per la preparazione della crostata morbida con crema e fragole cominciamo dall’impasto della base. In una ciotola sbattete con una frusta elettrica le uova con lo zucchero sino a che siano spumose. Aggiungete poi i liquidi, cioè latte e olio di semi continuando a mescolare bene. In ultimo aggiungete la farina e il lievito setacciati e amalgamate sino ad ottenere un composto liscio senza grumi.

Imburrate e infarinate uno stampo furbo, versate al suo interno il composto appena preparato e infornate a 180 gradi per circa 25 minuti. Controllate la cottura della crostata e sfornatela quando sarà leggermente dorata. Lasciatela intiepidire e nel frattempo dedicatevi alla preparazione della crema.

In un pentolino versate il latte con la scorza fresca di limone e lasciate intiepidire a fiamma dolce. Nel frattempo sbattete i tuorli e lo zucchero semolato e, appena saranno diventati chiari e spumosi, unite la farina. Non appena il latte avrà sfiorato il bollore unite il composto di tuorli, zucchero e farina, e mescolate con una frusta fino a che la crema si addensi; dopodichè lasciate raffreddare coprendo con della pellicola trasparente.

A questo punto capovolgete la base morbida della torta e, mentre la crema si raffredda, lavate accuratamente le fragole. Tamponatele e tagliatele a rondelle o nel senso della lunghezza e mettetele da parte.

Quando anche la crema sarà fredda passate a farcire il dolce. Nella scanalatura che si sarà creata aggiungete la crema pasticcera e livellatela con una spatola. A questo punto aggiungete sulla superficie le fragole che avete tagliato coprendo la crema. Conservate in frigo fino al momento di servirla.

Crostata morbida con crema e fragole

Conservazione

La crostata morbida con crema e fragole si conserva al massimo 3 giorni dopo la preparazione.

Luana Tandoi

I consigli di Luana

Potete preparare sia la base morbida che la crema pasticcera il giorno prima di comporre la torta, l'importante sarà coprire la base e lasciare la crema in frigo. Se gradite potete bagnare il fondo della crostata morbida con 5-6 cucchiai di latte o con una bagna alcolica se proporrete la torta solo agli adulti.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!