Crostata morbida con nutella e wafer

Una buona crostata mette da sempre tutti d'accordo. Si tratta, infatti, di un dolce così buono e versatile che si può preparare in tante varianti e servire in mille situazioni diverse. In questo caso la consistenza morbida della crostata e il ripieno a base di Nutella e wafer rendono questo dolce davvero straordinario. Ecco la ricetta ed alcuni consigli utili

Crostata morbida con nutella e wafer
Difficoltà
Preparazione
Cottura
8 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La crostata morbida con Nutella e wafer è un dolce molto goloso è sostanzioso. Un guscio di pasta frolla racchiude una deliziosa farcia di wafer e nutella il tutto completato poi da una crema morbida e sfiziosa al latte.

Questa crostata morbida con nutella e wafer può essere gustata in varie occasioni; dalla prima colazione o merenda di tutta la famiglia ad un pranzo o cena con amici e parenti. Ogni momento sarà ottimo per gustare una fetta di questa torta.

Vediamo quindi insieme come procedere nella realizzazione di questa ricetta.

Ingredienti per la pasta frolla

  • 250 g di farina 00
  • 125 g di burro
  • 125 g di zucchero
  • q.b di scorza di limone
  • 1 uovo
  • 1 cucchiaino di lievito vanigliato

Ingredienti per la crema

  • 1 uovo
  • 120 g di farina 00
  • 70 g di zucchero
  • 40 g di burro
  • 70 ml di latte intero
  • 100 g di nutella
  • 220 g di wafer
  • q.b di zucchero a velo

Preparazione

Preparare la crostata morbida con nutella e wafer è davvero facilissimo. Pochi semplici passaggi per avere un dolce da leccarsi i baffi.

Per prima cosa preparate la pasta frolla quindi mettete in una terrina la farina, lo zucchero, la scorza del limone, il lievito, l’uovo e il burro tagliato a cubetti ancora freddo poi impastate velocemente con le dita il tutto finché non avrete un panetto liscio ed omogeneo.

A questo punto avvolgete la frolla in un foglio di pellicola trasparente poi lasciatela in frigorifero a riposare per circa 30 minuti. Intanto accendete il forno a 180°C statico poi, trascorso il tempo di riposo, prendete la pasta frolla e adagiatela in una tortiera del diametro di 24 cm rivestita con un foglio di carta forno poi con le dita stendete la pasta su tutta la base dello stampo bordi compresi.

Bucherellate con i rebbi di una forchetta tutta la pasta frolla poi lasciatela momentaneamente in frigorifero mentre preparate le due creme.

Iniziate con la farcia alla nutella quindi mettete in un mixer i wafer e alla massima potenza polverizzateli dopodiché versate la polvere formata in una ciotola e aggiungete la nutella. Con un cucchiaio impastate fino ad ottenere una crema densa poi lasciatela momentaneamente da parte.

In una ciotola mettete l’uovo e lo zucchero poi con le fruste elettriche sbattete alla massima potenza finché gli ingredienti non saranno ben amalgamati tra loro. A questo punto aggiungete anche il burro fuso, il latte, la farina e continuate a sbattere con le fruste elettriche finché avrete ottenuto una crema liscia senza grumi.

Adesso siete pronti per assemblare il dolce quindi estraete dal frigorifero il guscio di pasta frolla poi farcitelo prima con la crema alla nutella spalmandola bene su tutta la base poi versateci sopra la crema bianca e molto delicatamente con il dorso di un cucchiaio allargate la crema coprendo tutta quella alla nutella.

Cuocete in forno per circa 30-40 minuti poi lasciate completamente raffreddare prima di spolverizzare con dello zucchero a velo e servite da sola o accompagnata da una tazza di té caldo.

Crostata morbida con nutella e wafer

Conservazione

La crostata morbida con nutella e wafer si conserverà per tre giorni a temperatura ambiente dentro all’apposito porta torte.

Sabrina Giorgi

I consigli di Sabrina

Potete usare qualsiasi tipo di wafer anche se quelli migliori per questo tipo di ricetta sono i wafer gusto nocciola. Se volete avere un gusto ancora più goloso a questa crostata potete aggiungere 50 grammi di cacao in polvere nella crema bianca al latte oppure delle gocce di cioccolato che danno quella croccantezza in più al dolce.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!