Cupcake alla frutta con frosting al Philadelphia

I cupcake sono colorati, soffici e bellissimi da presentare. In questa versione alla frutta con frosting al Philadelphia saranno davvero eccezionali e gustosi, freschi e quindi irresistibili. Vediamo come si preparano

Cupcake alla frutta con frosting al Philadelphia
Difficoltà
Preparazione
Cottura
8 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Muffin e cupcake sono davvero perfetti per tante occasioni. Questi famosissimi dolcetti americani che ormai stanno sempre più spopolando nelle tavole imbandite per le feste dei più piccoli, sono semplicissimi da preparare e sono un’ottima idea per allestire un buffet dolce allegro e vario, con delle monoporzioni che ognuno potrà gustare in pochi morsi.

Un impasto profumato, un ripieno di frutta o confettura e – ciò che più li caratterizza – una copertura con il “frosting”, ovvero una glassa a base di zucchero e formaggio splamabile, arricchita da frutta fresca: potrete realizzarli sia nello stampo per muffin, ottenendo dei cupcake grandi, oppure in appositi stampi per mini cupcake, da consumare in due morsi. Un trionfo di colori e di allegria per festeggiare chi desiderate! Scopriamo quindi come preparare dei gustosissimi cupcake alla frutta con frosting al Philadelphia.

Ingredienti

  • 220 g di farina 00
  • 220 g di burro
  • 180 g di zucchero
  • 1 pizzico di sale
  • 1 cucchiaino di lievito vanigliato
  • 4 uova medie
  • 4 cucchiai di latte

Ingredienti per lo sciroppo

  • 30 g di zucchero
  • 70 g di acqua
  • q.b di scorza di limone

Ingredienti per il frosting

  • 220 g di philadelphia
  • 125 g di burro
  • 200 g di zucchero a velo
  • q.b di frutti di bosco

Preparazione

Per realizzare i cupcake alla frutta con frosting al Philadelphia iniziate dall’impasto.

Scaldate il forno a 175°C e inserite dei pirottini di carta nello stampo da muffin (ne verranno circa 18-20 pezzi) o in stampi da mini muffin, ottenendone circa il doppio.

Mettete il burro ben ammorbidito, lo zucchero e il sale in una ciotola e lavorateli con le fruste elettriche o in planetaria fino a ottenere un composto chiaro e spumoso. Inserite una per volta le uova, sbattendo rapidamente attendendo che la precedente si sia ben amalgamata prima di inserire la successiva: se il composto iniziasse a separarsi o a “impazzire”, versate un cucchiaio di farina prendendolo dal totale previsto prima di aggiungere altre uova, affinchè l’imapsto si leghi di nuovo. Setacciate la farina con il lievito sul composto e mescolate bene.

Con l’aiuto di un cucchiaino o di una tasca da pasticcere, versate il composto nei pirottini cercando di riempirli tutti con lo stesso quantitativo: inserite dei pezzettini di frutta fresca al centro senza spingere in basso – oppure anche un pò di confettura del gusto che preferite – e infornate per circa 10-12 minuti se sono piccoli, mentre 15-20 minuti per i cupcakes grandi.

Cupcake alla frutta con frosting al Philadelphia

Nel frattempo scaldate in una casseruolina lo zucchero con l’acqua e la scorza di limone tagliata grossa, fate sciogliere bene lo zucchero, rimuovete la buccia del limone e lasciate riposare. Quando i cupcake saranno cotti, sfornateli e subito spennellatene la superficie con lo sciroppo, quando sono ancora calde, in modo che si imbevano del liquido. Lasciateli raffreddare su una griglia.

Dedicatevi alla preparazione del frosting, ovvero della glassa decorativa: inserite in ua ciotola il burro morbido e un terzo dello zucchero, lavorate bene con le fruste elettriche finché otterrete una crema chiara e spumosa, procedendo in questo modo fino a terminare lo zucchero. Rimuovete eventuali residui dalle pareti e frullate bene per eliminare eventuali grumi. Inserire un po’ per volta il Philadelphia lavorando sempre con le fruste mescolando a velocità bassa. Mantenere in frigo per far raffreddare.

Quando anche i cupcakes saranno freddi, utilizzare il frosting con l’aiuto di una tasca da pasticciere per decorarne la superficie, aggiungendo sulla glassa della frutta fresca che richiami il gusto interno. Conservare in frigorifero fino al momento di servire.

Cupcake alla frutta con frosting al Philadelphia

Conservazione

I cupcake alla frutta con frosting al Philadelphia si conservano per un giorno al massimo.

Alice Parretta

I consigli di Alice

Potrete tranquillamente preparare frosting e sciroppo in anticipo, in modo poi da averli già pronti quando cuocerete e decorerete le cupcakes. Potrete anche usare, per il ripieno, dei frutti di bosco congelati, da inserire ancora freddi sull'impasto prima di infornare: in questo modo rimarranno anche più sospesi nell'impasto senza scendere troppo.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!