Dessert more e sambuco

Il dessert more e sambuco è un dolce al cucchiaio colorato e dal sapore intenso e particolare. Ecco la ricetta ed alcuni consigli

Dessert more e sambuco
Difficoltà
Preparazione
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Il dessert more e sambuco è un dolce fresco, gustoso e particolarmente bello da vedere.

E’ facile da preparare e si realizza anche in poco tempo, anche se i tempi di attesa sono un p’ lunghi.

Tanta morbida bontà da gustare cucchiaiata dopo cucchiaiata fino in fondo, fino a quando il piatto è completamente vuoto ed in bocca rimane il dolce gusto delle more.

Vediamo, quindi, insieme come preparare questo dolce al cucchiaio.

Ingredienti

  • 150 g di sciroppo di sambuco
  • 100 g di more
  • 200 g di panna da montare
  • 200 g di mascarpone
  • 80 g di ricotta
  • 8 fette di gelatina
  • 2 cucchiai di zucchero
  • q.b. di cioccolato

Preparazione

Per iniziare la preparazione del dessert more e sambuco dovete partire dalla crema che sarà unica e poi si dovrà dividere e proseguire separatamente.

Nel mixer fare andare insieme e quindi mescolandoli tra loro, la panna, la ricotta ed il mascarpone. Mescolate sino ad ottenere una crema liscia ed omogenea. Separate in due ciotole la crema preparata ma non in misura uguale.

Nella quantità inferiore unire lo sciroppo di sambuco, lasciandone da parte poco meno di metà. Lavate e frullate le more. Raccogliete il succo in un pentolino, strizzando bene con un telo di cotone. Tenetene da parte una tazzina da caffè. Mettete gli 8 fogli di gelatina ad ammorbidirsi in acqua fredda.

In un pentolino mettere lo sciroppo di sambuco avanzato e scaldate, a fiamma bassissima sia lo sciroppo che il succo di more, separatamente. Mettere in ognuno 4 fogli di gelatina e lasciateli sciogliere sempre a fiamma bassa. Travasate il succo di more nella crema di quantità superiore e quello di sambuco nell’altra, quella dove è stato messo lo sciroppo di sambuco.

Lasciate intiepidire e poi, delicatamente mettete la crema alle more in contenitori singoli ma con una base più grande rispetto a quelli dove si inserirà la crema bianca, perché poi i due dolci vanno unificati formando una scultura.

Riempite quindi le formine più grandi con la crema alle more e le formine più piccole con la crema bianca. Tenete in frigo per almeno 2 ore prima di servire.

Al momento di servire sciogliete del cioccolato. Estraete delicatamente il dessert alle more e mettetelo su un piattino. Spennellate la superficie, nella parte centrale, con il cioccolato sciolto e adagiarvi sopra, dopo averlo estratto, il dessert bianco. Come si vede dalla foto i due gusti sono sovrapposti ed hanno forma e dimensione diverse.

Ora preparate lo sciroppo di more, con il succo lasciato da parte. Scaldate il succo di more insieme a 2 cucchiai di zucchero, lasciatelo restringere e mettete qualche goccia sul dessert prima di servire. Oppure grattugiatevi del cioccolato. 

In alternativa potete preparare un budino al cioccolato o un budino alla vaniglia.

Dessert more e sambuco

Conservazione

il dessert more e sambuco si conserva per al massimo 2-3 giorni.

Vincenzina Rocchella

I consigli di Vincenzina

Occorrono due stampi a forma e dimensione diversa in modo da creare un bellissimo effetto scenografico e la voglia di svuotare velocemente il piatto. Gustosissimo e fresco, da apprezzare a fine pasto per una occasione importante. Con mini formine si possono anche realizzare delle monoporzioni.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!