Cheesecake Twix senza cottura

I Twix sono dei cioccolatini amati in tutto il mondo così come le cheesecake, che siano al forno o fresche senza cottura. Realizzare, quindi, una cheesecake Twix senza cottura sarà garanzia di un grande successo tra i grandi ma anche tra i bambini. Scopriamone insieme la ricetta passo dopo passo

Cheesecake Twix senza cottura
Difficoltà
Preparazione
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Le cheesecake sono delle torte molto amate sia dai grandi che dai più piccoli; possono essere realizzate con svariati ingredienti, ad esempio alla frutta oppure con il cioccolato (che le rende davvero golose). La cheesecake Twix senza cottura è un dolce al cucchiaio fresco e davvero irresistibile, grazie alla sua morbida crema e alla presenza dei famosi snack Twix al cioccolato e caramello mou.

Si tratta di una portata piuttosto semplice da realizzare, indicata per un compleanno oppure per una ricorrenza speciale, stupirete i vostri ospiti con una cheesecake davvero originale! Vediamo insieme come si prepara.

Ingredienti per la base

  • 200 g di biscotti secchi
  • 100 g di burro

Ingredienti per la crema

  • 250 g di ricotta
  • 250 g di mascarpone
  • 120 g di zucchero
  • 8 g di gelatina
  • 200 ml di panna da montare
  • 4 Twix

Ingredienti per decorare

  • 200 g di cioccolato al latte
  • 100 ml di panna
  • 6 Twix

Preparazione

Realizzare la cheesecake Twix senza cottura non è affatto difficile, sarà comunque importante seguire tutti i passaggi, al fine di ottenere un dolce perfetto. Per cominciare è necessario partire dalla base di biscotti: in un pentolino di medie dimensioni sciogliete il burro a fiamma dolce (oppure a bagnomaria), quindi tenetelo da parte per farlo intiepidire.

Utilizzando il robot da cucina tritate i biscotti, fino ad ottenere una polvere fine. Trasferite i biscotti tritati in un’ampia ciotola, quindi versate a filo il burro fuso. Amalgamate per bene i 2 ingredienti e versate il composto in una teglia a cerniera del diametro di 20-22 cm circa, foderata con carta da forno. Con il dorso di un cucchiaio compattate la base, infine fate riposare in frigorifero per circa 30 minuti.

Nel frattempo preparate la crema: mettete la colla di pesce (gelatina) a bagno in una ciotolina con acqua freddissima per circa 10 minuti; a parte montate 200 ml di panna a neve ferma. In una ciotola capiente mettete la ricotta, il mascarpone e 120 g di zucchero. Amalgamate bene il tutto, quindi incorporate delicatamente la panna montata.

In un pentolino scaldate 3-4 cucchiai di panna liquida e successivamente aggiungetevi la gelatina ben strizzata. Togliete il pentolino dal fuoco e mescolate con cura per sciogliere la gelatina. Tenete da parte, fino a quando la gelatina sarà completamente fredda.

A questo punto versate delicatamente la gelatina sciolta sulla crema, mescolando delicatamente per non smontare il composto. Infine aggiungete anche 4 Twix tagliati a pezzetti. Riprendete la base di biscotto dal frigorifero e versatevi sopra la crema di formaggi. Livellate bene utilizzando un cucchiaio, quindi ponete in frigorifero per solidificarsi per almeno 3-4 ore.

Per completare il dolce sarà necessario realizzare, come ultimo passaggio, il topping al cioccolato al latte: scaldate in un pentolino 100 ml di panna e assicuratevi che non raggiunga il bollore. Togliete quindi il pentolino dal fuoco e aggiungete il cioccolato al latte tritato. Mescolate energicamente, affinchè il cioccolato si sciolga del tutto, quindi fate raffreddare a temperatura ambiente.

Trascorse le 3-4 ore di riposo della cheesecake e quando il topping al cioccolato sarà freddo, versatelo sulla cheesecake aiutandovi con un coltello a lama liscia (oppure con una spatola). Completate il dolce con i rimanenti Twix. Rimettete la cheesecake in frigorifero per un’altra ora, dopo di che sarà pronta per essere consumata.

Cheesecake Twix senza cottura

Conservazione

Questo dolce può essere conservato per al massimo 2 giorni dalla preparazione, opportunamente riposto in frigorifero.

Giovanna La Barbera

I consigli di Giovanna

Al fine di ottenere un dolce perfetto, è consigliabile seguire tutti i passaggi della preparazione. Se desiderate ottenere un sapore ancora più intenso, potrete sostituire il cioccolato al latte per il topping con quello fondente. Se lo gradite, potete arricchire la cheesecake con della granella di nocciole oppure con un po' di caramello mou.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!