Devil’s Food brownie con ganache al cioccolato bianco

I Devil's Food brownie con ganache al cioccolato bianco sono dei concentrati di pura golosità. Ecco la ricetta

Devil’s Food brownie con ganache al cioccolato bianco
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Questo buonissimo e “darkissimo” Devil’s Food brownie con ganache al cioccolato bianco vi farà trasalire con la sua bontà, sia da solo, addentato con ingordigia e avidità, che accompagnato da gelato alla crema, panna montata fresca e qualche frutto di bosco, primo su tutti il lampone.

Con questa ricetta super facile sporcherete solo una ciotola, una frusta a mano (o una spatola), un coltello (solo per il burro) e la teglia con cui infornerete l’impasto.

La consistenza morbida e umida del brownie abbraccia il gusto intenso del cioccolato fondente, di cui consiglio l’utilizzo di una qualità con cacao 70% minimo. La copertura di ganache al cioccolato bianco soddisfa anche i palati più esigenti, che non vogliono limitarsi alla vertigine provocata dal fondente, ma esigono anche quella nota di dolcezza che non fa mai male.

Vediamo, quindi, insieme come preparare questo dolce.

Ingredienti

  • 110 g di cioccolato extra fondente
  • 75 g di burro
  • 145 g di zucchero
  • 2 uova
  • 20 g di cacao in polvere
  • 1 pizzico di sale
  • 85 g di farina 00

Ingredienti per la ganache al cioccolato bianco

  • 150 g di cioccolato bianco
  • 100 g di panna da montare

Ingredienti per la ganache al cioccolato fondente

  • 30 g di cioccolato fondente
  • 30 g di panna da montare

Preparazione

Per la preparazione del Devil’s Food brownie con ganache al cioccolato bianco spezzettate il cioccolato fondente e mettetelo in una ciotola adatta al bagnomaria. Nella stessa ciotola unite anche il burro fatto a pezzettoni, quindi attendete che entrambi gli ingredienti si sciolgano, mescolandoli abbastanza spesso, fino ad essere ben amalgamati.

Rimuovete la ciotola dal pentolino e unite al composto lo zucchero semolato, mescolando per bene fino a quando sarà ben sciolto e non resterà nessun granello. Una volta che il composto si sarà intiepidito, unite un uovo alla volta, mescolando bene (se usate la spatola il procedimento potrebbe essere poco poco più lungo rispetto a quello con l’uso di una frusta a mano). Setacciate cacao e farina ed uniteli all’impasto, insieme al pizzico di sale; è meglio se unite questi ultimi ingredienti poco per volta per evitare la formazione di grumi.

Foderate una teglia quadrata con carta forno (rotonda diametro 20/24 cm, quadrata di lato 18/20 cm). Versate l’impasto nella teglia, livellandolo con cura, quindi mettete in forno statico preriscaldato a 180°C per 35 minuti circa.

Questo brownie, sebbene cotto a puntino, rimane sempre molto umido per cui, alla prova stuzzicadenti, quest’ultimo potrebbe uscire un po’ sporco. Lasciate intiepidire il brownie dentro la teglia. Preparate quindi la ganache al cioccolato bianco facendo riscaldare la panna (pentolino o microonde), appena sfiora il bollore spegnete il fuoco e versate il cioccolato bianco fatto a pezzetti. Mescolate bene, evitando la formazione di bollicine d’aria, e versare sul brownie.

Subito preparare la ganache al fondente, con lo stesso procedimento di quella bianca. Versatela in un cono di carta forno, a cui andrà tagliata la punta a meno di 1 millimetro. Disegnate sul brownie delle linee nere (equidistanti e parallele tra loro) sul fondo bianco. Poi con la punta di un coltello “disegnate” delle linee perpendicolari alle linee nere di cioccolato, una da sinistra verso destra e l’altra da destra verso sinistra, e così via per tutta la teglia. In questo modo si ottiene la decorazione come in foto.

Fate raffreddare il tutto in frigorifero per una notte e servite tagliando a quadretti.

In alternativa potete servire dei classici brownies o dei brownies con Nutella.

Conservazione

I Devil’s Food brownie con ganache al cioccolato bianco si conservano per alcuni giorni in un contenitore ermetico.

Chiara Bascietto

I consigli di Chiara

Ricordatevi sempre di scegliere un cioccolato fondente al 70% di cacao, di avere cura nella selezione degli ingredienti e soprattutto di setacciare il cacao amaro in polvere. E' fondamentale mantenere l'umidità all'interno del contenitore, e suggerisco di tirare fuori dal frigo il Devil's Food Brownie circa venti minuti prima di mangiarlo.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!