Dolci   •   Torte   •   Vegano

Galette di mele vegana

La galette è una torta che si presta benissimo a qualsiasi occasione, rustica, deliziosa e ripiena di frutta! Perfetta per chi ha voglia di provare qualcosa di diverso dalle crostate, o semplicemente non ha tempo o dimestichezza per un lavoro troppo elaborato: la ricetta è davvero semplice e veloce da realizzare (porterà via più tempo il … Continua a leggere Galette di mele vegana

Galette di mele vegana
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La galette è una torta che si presta benissimo a qualsiasi occasione, rustica, deliziosa e ripiena di frutta!

Perfetta per chi ha voglia di provare qualcosa di diverso dalle crostate, o semplicemente non ha tempo o dimestichezza per un lavoro troppo elaborato: la ricetta è davvero semplice e veloce da realizzare (porterà via più tempo il riposo dell’impasto e la cottura!).

Oltretutto è molto versatile: con la base della galette tipica francese, si può farcire con il tipo di frutta che si preferisce, verrà buonissima comunque!

Ingredienti

  • 200 g di farina 0
  • 50 g di farina di mandorle
  • 70 g di olio di semi
  • 50 ml di acqua
  • 30 g di zucchero di canna
  • 1 pizzico di sale
  • 4 mele

Preparazione

Nella planetaria o in una ciotola, unire le due farine insieme allo zucchero e al pizzico di sale. Aggiungere l’olio di semi e impastare aggiungendo poca acqua alla volta. È fondamentale che sia fredda nel momento in cui l’aggiungete. Potrebbe anche non essere necessaria tutta l’acqua, quando avrete ottenuto un impasto morbido potete fermarvi.

Formate una palla e lasciate riposare per 30 minuti in frigorifero, ricoprendo di pellicola la ciotola o direttamente l’impasto stesso. Poco prima della fine del timer, potete provvedere a sciacquare bene le mele e tagliarle a spicchi, senza sbucciarle.

Passato il tempo per il riposo dell’impasto, stendetelo ad uno spessore di circa 3-4 millimetri e poi ponetelo su di un foglio di carta forno, poi da mettere in teglia.

Disponete le fettine di mele sulla superficie lasciando un margine di circa 4 centimetri, cospargete di mandorle a filetti e poi ripiegate il bordo verso l’interno.

La vostra galette di frutta è pronta per essere infornata, a 180°C in forno preriscaldato, per circa 30 minuti. Quando i bordi saranno dorati potrete sfornarla. Sarà deliziosa sia da calda, sia da fredda.

Conservazione

Avendo all’interno frutta fresca, si manterrà per 2-3 giorni, sotto una campana di vetro o in un contenitore ermetico (ma vedrete che non ce ne sarà bisogno andrà a ruba!).

Martina Potitò

I consigli di Martina

Questa torta si può accompagnare benissimo con una pallina di gelato alla vaniglia o panna. Ma se vi piacciono, potreste provare ad aggiungere anche una manciata di frutti di bosco al ripieno di pesche: lamponi, mirtilli o more, vi assicuro che si abbinano benissimo. Se invece siete amanti del cocco, provate a sostituire la farina di mandorle con quella di cocco e aggiungere qualche scaglia a cottura ultimata, come fosse zucchero a velo.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!