Gelato furbo alla vaniglia e biscotto

Chi ha detto che il gelato si mangia solo d’estate? Il comfort food per eccellenza è da gustare sul divano, con la coperta e un film da guardare proprio nelle sere d’autunno. Un gelato facilissimo, buonissimo, cremoso e tutto senza gelatiera è possibile.

Gelato furbo alla vaniglia e biscotto
Difficoltà
Preparazione
8 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Vellutato, un gelato che non ghiaccia ma rimane cremoso, una ricetta che arriva dall’America ma che rimarrà nei vostri appunti perchè vi conquisterà.

Vediamo subito come preparare questo gelato furbo alla vaniglia e Oreo.

Ingredienti

  • 500 g di panna da montare
  • 375 g di latte condensato
  • 3 cucchiai di zucchero a velo
  • 15 biscotti al cioccolato
  • Estratto di vaniglia

Preparazione

Per preparare il gelato furbo alla vaniglia e biscotto cominciate con il montare la panna montata ben fredda di frigorifero con delle fruste elettriche o nella planetaria. Una volta che la panna è bella montata aggiungete il latte condensato e date un veloce giro con la frusta. Metette qualche goccia di estratto alla vaniglia.

A questo punto aggiungete tre cucchiai abbondanti di zucchero a velo precedentmente setacciato e mescolate dall’alto verso il basso.

Prendete i vostri biscotti al ciccolato e fatene dei piccoli pezzi. Potete chiuderli in un sacchetto e ridurli a pezzi aiutandovi con un mattarello o un batticarne. Aggiungeteli al composto di panna, latte condensato e zucchero a velo mescolando molto delicatamente dall’alto verso il basso per non smontare la preparazione.

Adesso prendete una ciotola adatta a essere posta nel freezer, meglio se usate uno stampo per plumcake che darà il classico aspetto della vaschetta della gelateria, e versate dentro il vostro composto, livellandolo con un cucchiaio o una spatola. Coprite con della pellicola da cucina in modo che non si formi del ghiaccio in superficie.

Mettete in freezer per almeno sei ore. Una volta che il gelato sarà pronto basterà lasciarlo acclimatare qualche minuto e potrete servirlo in coppette accompagnato da topping al cioccolato o caramello salato.

Gelato furbo alla vaniglia e biscotto

Conservazione

Il gelato furbo alla vaniglia e biscotto si conserva in freezer per un paio di settimane se chiuso in un contenitore.

Elena Grassi

I consigli di Elena

Usate sempre l'estratto di vaniglia o i semi della bacca, non prendete gli aromi, non sono naturali e danno un gusto chimico. Questo gelato può essere preparato con altri gusti, basta sostituire i biscotti con della frutta fresca frullata o con frutta secca, come nocciole, noci o arachidi tritate non troppo finemente.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!