Girelle

Le girelle sono delle merendine perfette per i più piccoli ma che faranno impazzire anche i grandi. Vediamo la ricetta per prepararle ed alcune varianti altrettanto irresistibili

Girelle
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Le girelle sono un dolcetto davvero delizioso, che rimanda alle classiche merendine che si possono acquistare e che tutti noi abbiamo sempre consumato durante l’infanzia.

Se, però, avete voglia di preparare ai vostri figli una merenda più sana e genuina, senza conservanti o sostanze chimiche allora delle girelle saranno davvero l’ideale. Realizzarle sarà molto semplice ma soprattutto estremamente divertente.

Vediamo, quindi, insieme come preparare delle ottime girelle, che piaceranno davvero a tutti e che saranno ottime per la merenda ma anche per la prima colazione di grandi e piccoli.

Ingredienti

  • 6 uova
  • 170 gr di zucchero
  • 160 gr di farina 00
  • 30 gr di cacao in polvere
  • 125 ml di acqua
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 bustina di lievito vanigliato

Ingredienti per farcire e decorare

  • 250 gr di nutella
  • 150 gr di cioccolato fondente

Preparazione

Per iniziare la preparazione delle girelle dovete partire lavorando insieme le uova e lo zucchero fino a formare una crema ben areata e spumosa.

Dopo circa 10 minuti, quando avrete raggiunto questo risultato, potete aggiungere la farina, il lievito e la vanillina, che avrete precedentemente setacciato e continuare a lavorare il tutto con dei momenti molto delicati dall’alto verso il basso, utilizzando una frusta a mano o una spatola.

Adesso dividete il composto ottenuto in due parti perchè in una dovrete aggiungere il cacao amaro in polvere, anche questo setacciato ed amalgamato con dei movimenti delicati dall’alto verso il basso per continuare ad incamerare aria.

A questo punto prendete una leccarda e versate prima il composto al cacao, livellando per bene la superficie e mettete in forno preriscaldato a 180°C per circa 6 minuti. Sfornate ed aggiungete sopra, livellando allo stesso modo, quello bianco e rimettete in forno per altri 6 minuti.

Girelle

Il vostro rotolo bicolore a questo punto è pronto per cui non vi resta che capovolgerlo molto delicatamente su della pellicola trasparente o su un canovaccio umido ed eliminare con molta delicatezza anche la carta da forno.

Avvolgete, quindi, il rotolo e lasciate in posa per almeno mezzora così che la pasta prenda la forma e diventi ben malleabile. A questo punto aprite di nuovo il rotolo e farcite con la Nutella, mantenendovi ad un centimetro circa dal bordo così che la crema non fuoriesca quando andrete ad avvolgere il rotolo.

Arrotolate con cura e lasciate in posa per un’altra mezz’ora. Fatto questo tagliate il rotolo in fette di qualche centimetro di spessore. Nel frattempo mettete a fondere il cioccolato fondente e bagnate un lato delle girelle, capovolgete e mettete a freddare su una gratella fino a quando il cioccolato sarà ben asciutto.

Non resta che servire le girelle a grandi e piccini. Sarà sicuramente un grandissimo capolavoro.

In alternativa potete servire un rotolo di Nutella o un rotolo al cioccolato con crema al mascarpone.

Girelle

Conservazione

Le girelle si conservano per 2-3 giorni al massimo chiuse all’interno di un contenitore ermetico o all’interno di un sacchetto per alimenti.

Fidelity Cucina

I consigli di Fidelity Cucina

Potete immergere le girelle completamente nel cioccolato fondente fuso se volete un dolcetto ancora più goloso e davvero irresistibile. Se lo desiderate potete lasciare il rotolo intero e servire in fette a tavola ai vostri ospiti. In questo caso potete ricoprire tutto il rotolo con il cioccolato fuso per un dessert davvero irresistibile. Potete aggiungere anche uno strato di crema al latte alla farcitura.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!