Granita di anguria senza gelatiera

La granita di anguria senza gelatiera è un dolce siciliano molto antico con il quale sarà possibile rinfrescarsi nelle giornate più torride e afose dell’estate

Granita di anguria senza gelatiera
Difficoltà
Preparazione
8 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La granita di anguria è un dolce siciliano molto rinfrescante. Facendo uso di tre semplici, oltre che ampiamente disponibili, ingredienti come l’acqua, lo zucchero e la polpa frullata di anguria, chi è stanco di accontentarsi dei classici ghiaccioli non dovrà più correre in gelateria per gustare qualcosa di fresco e dissetante.

La granita di anguria qui proposta potrà poi essere accompagnata con la tipica brioche col “tuppo”.

Ingredienti

  • 800 g di anguria
  • 200 g di acqua
  • 50 g di zucchero

Preparazione

Per preparare la granita di anguria senza gelatiera, iniziate preparando lo sciroppo di zucchero. Per farlo versate l’acqua dentro una pentola, poi aggiungete lo zucchero. Mettete sul fuoco la pentola e lasciate sciogliere lo zucchero, mescolando di tanto in tanto. Portate a bollore l ‘acqua, quindi spegnete il fuoco e lasciate lo sciroppo a raffreddare finché non raggiungerà la temperatura ambiente

A questo punto tagliate l’anguria prima a metà, poi a fette. Scartate la buccia esterna e ricavate circa 800 g di polpa, togliendo tutti i semi. Mettete nel mixer la polpa di anguria e frullatela fino ad ottenere una crema piuttosto liquida. Passate la polpa al setaccio per eliminare eventuali fibre e mettetela in una ciotola. Per ultimo unite alla polpa di anguria lo sciroppo di zucchero e amalgamate bene tutti gli ingredienti.

Versate ora il composto in una bacinella bassa e larga adatta per il freezer e lasciatela qui per circa 2 ore. Trascorso questo lasso di tempo, togliete la bacinella dal freezer e rompete la granita con i rebbi di una forchetta, girando bene il composto. Ripetete lo stesso procedimento altre 3-4 volte ad intervalli di circa un’ora. La granita sarà pronta per essere servita dopo un totale di 4-5 ore.

Granita di anguria senza gelatiera

Conservazione

La granita di anguria senza gelatiera si conserva in freezer per 3-4 giorni, riposta in un contenitore a chiusura ermetica

Magdalena Brudnowska

I consigli di Magdalena

Per preparare la ricetta, l'aggiunta dello zucchero dipenderà dalla dolcezza del frutto e dai gusti personali. Se l'anguria è già molto dolce, ne potrebbero bastare al massimo 100 g, diversamente sarà necessario aumentare la dose. La granita può essere decorata con delle foglie di menta, ma potrà essere accompagnata anche con la tipica brioche col “tuppo”. La granita di anguria può essere aromatizzata anche con del succo di limone che la renderà ancora più rinfrescante.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!