Madeleine alla zucca

Le madeleine sono dei dolcetti di origine francese amatissimi in tutto il mondo. In questo caso vengono realizzati con la zucca e saranno davvero strepitosi. Vediamo insieme come si preparano al meglio

Madeleine alla zucca
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Le madeleine sono dei soffici e deliziosi dolcetti di origine francese; sono indicati da consumare durante l’ora del tè ma ottimi anche da servire a colazione insieme ad una tazza di cappuccino caldo.

Negli ultimi anni sono state realizzate diverse varianti di questi dolcetti, un esempio sono le Madeleine alla zucca. Questa versione è davvero semplice e veloce da realizzare e il risultato è molto soddisfacente.

Si mantengono soffici e profumate per più giorni, in modo da poterle gustare in qualsiasi momento. Vediamo insieme la ricetta.

Ingredienti

  • 150 g di zucca
  • 140 g di farina 00
  • 100 g di zucchero
  • 2 uova
  • 60 ml di olio di semi
  • 2 cucchiaini di lievito vanigliato
  • 1/2 bustina di vanillina

Preparazione

Per realizzare le madeleine alla zucca sarà innanzitutto necessario pesare tutti gli ingredienti (che dovranno essere rigorosamente a temperatura ambiente). E’ importante che la zucca venga pesata al netto degli scarti.

Utilizzando una grattugia a fori larghi, grattugiate la zucca e unite l’olio di semi di girasole. Amalgamate per bene i 2 ingredienti e tenete momentaneamente da parte.

In un’ampia ciotola mettete lo zucchero e le uova intere; montate i 2 ingredienti utilizzando lo sbattitore elettrico, fino ad ottenere un composto gonfio e chiaro. A questo punto versate a pioggia la farina setacciata con il lievito vanigliato e continuate a mescolare, evitando la formazione di grumi. Unite anche la vanillina.

Aggiungete la zucca mescolata con l’olio di semi di girasole e mescolate per bene. Otterrete una pastella non troppo densa ma non preoccupatevi perchè durante la cottura l’impasto si solidificherà. Con queste dosi otterrete circa 35-36 Madeleine alla zucca.

A questo punto prendete uno stampo per Madeleine, oleatelo e infarinatelo leggermente. Se utilizzerete uno stampo in silicone, sarà possibile saltare questo passaggio. Versate una parte dell’impasto negli stampini, facendo attenzione a non superare i 2/3 della capienza.

Cuocete le Madeleine alla zucca in forno statico preriscaldato a 180°C per circa 10-15 minuti. Non appena le madeleine risulteranno perfettamente dorate, significherà che sono cotte quindi estraete lo stampo dal forno e lasciatele intiepidire. Ripetete l’operazione fino ad esaurimento dell’impasto.

Trasferite man mano le Madeleine alla zucca su un vassoio e lasciatele raffreddare. A piacere potrete cospargerle di zucchero a velo.

Madeleine alla zucca

Conservazione

Questi dolcetti possono essere conservati per al massimo 2-3 giorni dalla preparazione. Conservatele all’interno di un contenitore per alimenti, in un luogo fresco e asciutto.

Giovanna La Barbera

I consigli di Giovanna

Per un risultato ottimale, assicuratevi che tutti gli ingredienti siano freschi e di qualità. Prestate particolare attenzione alla qualità delle uova (meglio se biologiche), per evitare che i dolcetti abbiano un odore troppo forte.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!