Mini cheesecake oreo

Le mini cheesecake oreo sono dei piccoli dessert bellissimi da servire per un buffet di dolci ma anche per terminare un pasto o per una merenda diversa dal solito. Ecco la ricetta

Mini cheesecake oreo
Difficoltà
Preparazione
8 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Le mini cheesecake oreo sono ideali per dessert o per una semplice merenda pomeridiana. Mini porzioni per chi vuole essere attento alla linea e alle calorie concedendosi qualche sfizio senza rinunciare alla golosità degli oreo.

Semplici da preparare e soprattutto in poco tempo, perfetti per chi ha i minuti contati o per chi invece ha voglia di pasticciare qualcosa di originale. La preparazione sarà molto semplice e non richiederà l’uso del forno.

Vediamo, quindi, insieme come preparare questi dolcetti.

Ingredienti

  • 300 g di biscotti oreo
  • 200 ml di panna da montare
  • 250 g di mascarpone
  • 250 g di philadelphia
  • 2 fogli di colla di pesce

Preparazione

Per iniziare la preparazione delle mini cheesecake oreo lasciate ammorbidire in una ciotola di acqua fredda i due fogli di colla di pesce per circa 10 min. Nel frattempo, in una planetaria, montate la panna.

Aggiungete poi il mascarpone e la philadelphia e mixate per altri pochi minuti affinchè si amalgami il tutto. Riprendete i fogli di colla di pesce, strizzateli bene bene e scioglieteli in un cucchiaio di latte caldo, riscaldato in precedenza.

1474614235_986cd914dbef69102bbfa7379bac7487f9b992e5-336508848

Una volta che i fogli di colla di pesce si saranno completamente sciolti nel latte, versate il tutto nel composto di panna, mascarpone e philadelphia. Amalgamate il tutto con una spatola. Sbriciolate, grossolanamente, un pacco di oreo (175gr) e versateli nel composto di crema. Amalgamate in modo da distribuire bene i biscotti.

In uno stampino di muffin, inserite i pirottini, formate la base con una parte del biscotto oreo ( Dividendo i biscotti cosi da ottenerne due) e versate un cucchiaio di composto di crema fino al bordo del pirottino. Cosi fino a fine composto. Decorateli infine con oreo tritati e mezzo biscotto al centro. Lasciate riposare in freezer. Prima di servire, poneteli in frigo.

In alternativa potete preparare una torta oreo o degli oreo cupcakes.

1474614231_c8877dc66235718a79c6c53314cf958e01fcabae-5394499

Conservazione

Le mini cheesecake oreo si conservano per un paio di giorni in frigorifero.

Annamaria Biricchini

I consigli di Annamaria

Le mini cheesecake sono pratiche perché al momento del bisogno, non è necessario scongelarle tutte, ma solo quelle che occorrono in base al numero degli ospiti. Una volta scongelate, bisogna consumarle entro 2/3 giorni. Se conservate in freezer, hanno una durata maggiore e possono essere consumate anche dopo un tempo maggiore.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!