Mousse di fragole con panna

Profumata, golosa e fresca questa mousse di fragole realizzata in questo caso con panna montata. Una ricetta perfetta per un dolce al cucchiaio fresco da servire nelle giornate più calde della primavera e dell'estate, ma che sarà ottima anche per farcire torte o realizzare dolci più complessi. Vediamo insieme come procedere

Mousse di fragole con panna
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Perfetta per farcire una torta alle fragole o per arricchire una torta panna e fragole, questa mousse di fragole è davvero deliziosa, profumata e dal gusto fresco che non potrà che deliziarvi nelle giornate più calde della primavera e dell’estate.

Che venga preparata con o senza panna, con o senza colla di pesce, in modo tradizionale o con il Bimby rimane sempre una preparazione davvero eccellente, molto golosa e perfetta proprio per tutti.

Può essere servita come dolce al cucchiaio oppure la si può utilizzare per farcire torte di vario tipo. Vediamo insieme come si prepara e come usarla in cucina.

Ingredienti

  • 800 g di fragole
  • 350 ml di panna
  • succo di 1 limone
  • 14 g di gelatina
  • 100 g di albumi
  • 180 g di zucchero
  • 80 ml di acqua
  • succo di 1/2 limone

Come preparare la mousse di fragole

Per iniziare la preparazione della mousse di fragole dovete partire dai fogli di gelatina, che andranno messo in ammollo in acqua fredda per almeno una decina di minuti. Nel frattempo passate alle fragole, che dovranno essere primate del piccolo e lavate accuratamente. Una volta ben pulite andranno tagliate in pezzi grossolani ed aggiunti all’interno di un mixer o di un frullatore.

Dovrete, infatti, ottenere una purea ben liscia. Prendetene qualche cucchiaio ed aggiungetelo all’interno di un pentolino perchè dovrete scaldarlo così da farvi sciogliere i fogli di gelatina che avrete intanto strizzato per bene così da eliminare l’acqua in eccesso. Mescolate il tutto con una frusta fino a quando la gelatina si sarà sciolta perfettamente. A questo punto spegnete la fiamma e versate il composto alla purea di fragole preparata precedentemente e continuate a mescolare.

Mettete momentaneamente da parte e passate alla preparazione della meringa. Estraete il succo di limone e trasferitevi sui fuochi. All’interno di un pentolino mettete l’acqua e lo zucchero e fate procedere a fiamma moderata fino a quando quest’ultimo si sarà sciolto. Vi servirà un termometro per alimenti perchè dovrete monitorare la temperatura dello sciroppo. Intorno ai 90°C cominciate a montare in planetaria gli albumi.

Quando questi inizieranno a diventare spumosi aggiungete il succo di limone e successivamente anche lo sciroppo, che non deve mai superare i 120°C. Versate lo sciroppo a filo e continuate a lavorare gli albumi in planetaria o con una frusta elettrica fino a quando saranno perfettamente montati. Adesso non vi resta che aggiungere la meringa, poco per volta, alla purea mescolando delicatamente dall’alto verso il basso per non smontare il composto.

Dedicatevi adesso alla panna, che andrà montata a neve ben ferma ed aggiunta anch’essa al composto, sempre con movimenti molto delicati utilizzando una frusta a mano. La vostra mousse alle fragole è pronta per cui non vi resta che utilizzarla per farcire le vostre torte o come dessert da servire in coppa al cucchiaio, magari guarnendo il tutto con delle fette di fragole fresche.

Mousse-di-fragole-con-panna

Torta mousse di fragole

Se lo desiderate potete montare all’interno di uno stampo a cerniera una torta utilizzando la vostra mousse. In questo caso potete giocare con i gusti della frutta ed alternare degli strati di mousse alle fragole con mousse al limone o mousse aromatizzate con purea di altri frutti.

Dovrete far riposare ogni strato in freezer per almeno un’ora prima di procedere con lo strato successivo. L’operazione prenderà un po’ di tempo ma sicuramente otterrete un risultato più preciso e ben definito.

Mousse di fragole e mascarpone

Potete arricchire maggiormente la vostra mousse utilizzando del mascarpone. Potete decidere di aggiungerne un paio di cucchiai soltanto oppure di realizzare la vostra mousse di fragole senza panna e sostituire questo ingrediente con del mascarpone.

Mousse di fragole senza colla di pesce

Per ospiti vegetariani potete decidere di omettere la colla di pesce ed utilizzare mezzo cucchiaino di agar agar. In alternativa, invece, potete omettere questo ingrediente ma montare a neve ben ferma sia la meringa che la panna e far riposare in freezer per un’ora circa prima di servire la vostra mousse.

Mousse di fragole per farcire torte

Come detto precedentemente le vostre torte potranno essere arricchite dal sapore e dal profumo di questa mouse.

Potete, ad esempio, alternarla a della crema di ricotta o della crema pasticcera in una composizione a strati. Il risultato che otterrete sarà un dolce davvero straordinario.

Mousse di fragole Bimby

Il Bimby vi aiuterà moltissimo nella realizzazione di questo dolce. Non dovrete far altro che dapprima realizzare la purea all’interno del boccale facendo andare gli ingredienti per circa 20 secondi a velocità Turbo.

Decidete di filtrare la purea per un risultato più liscio.Dedicatevi quindi alla preparazione dello sciroppo e successivamente della meringa, sempre utilizzando il Bimby. Sporcherete decisamente meno utensili ma il risultato finale sarà sempre strepitoso.

Conservazione della mousse di fragole

Questa mousse si conserva per al massimo un paio di giorni in frigorifero coprendo con pellicola trasparente.

Fidelity Cucina

I consigli di Fidelity Cucina

Filtrate con un colino a maglie strette la purea per un risultato più liscio e vellutato. Potete decidere di sostituire la panna non solo con mascarpone ma anche con del philadelphia. Accompagnata da frutta fresca costituirà un ottimo dessert nella stagione primaverile ed estiva. Potrete inoltre arricchire la preparazione con topping di vario tipo.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!