Dolci   •   Torte

Torta di fragole con yogurt e panna

Le fragole sono molto amate e perfette per la realizzazione di tantissimi dolci. Una torta di fragole con yogurt e panna, ad esempio, sarà fresca, golosa e perfetta per la stagione primaverile. Vediamo come si prepara ed alcuni consigli utili

Torta di fragole con yogurt e panna
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Quando arriva la primavera e in generale le belle giornate, i dolci dal sapore fresco ed intenso, specialmente a base di frutta, sono davvero un must. Se cercate un’alternativa alla classica crostata di fragole o alla solita crostata di frutta, una torta di fragole con yogurt e panna sarà davvero l’ideale.

La morbidezza di una torta classica allo yogurt verrà arricchita dalla presenza delle fragole, che vengono ridotte in purea ed aggiunte tra uno strato e l’altro di panna montata. Una torta alle fragole semplice, ma che saprà comunque rendere perfetto il vostro dessert.

Le varianti sono davvero tantissime. Potrete, infatti, decidere di arricchire la base con del cioccolato fondente oppure se aggiungere alla farcitura anche del mascarpone. Otterrete  in ogni caso un dolce davvero straordinario, che se lo desiderate potete realizzare anche con il Bimby. Vediamo, quindi, come procedere passo dopo passo e tutte le varianti in cui possiamo servire questo strepitoso dolce.

Ingredienti

  • 300 g di farina 00
  • 200 g di zucchero
  • 1 vasetto di yogurt bianco
  • 3 uova
  • 110 g di fecola di patate
  • 100 ml di latte
  • 1 bustina di lievito vanigliato
  • 1 bustina di vanillina

Ingredienti per farcire e decorare

  • 350 g di fragole
  • 4 cucchiai di zucchero a velo
  • 500 ml di panna
  • 100 g di yogurt bianco

Come preparare la torta di fragole

Per preparare un’ottima torta di fragole con yogurt e panna la prima cosa che dovrete fare sarà realizzare la base. Aggiungete all’interno di una ciotola o all’interno della planetaria le uova e lo zucchero e lavorateli fino a quando avrete ottenuto un composto ben spumoso ed areati.

A questo dovrete aggiungere lo yogurt ed il latte, che devono essere a temperatura ambiente. La temperatura degli ingredienti che utilizzate per la realizzazione della vostra torta è sempre molto importante. Degli ingredienti freddi di frigo, infatti, finirebbero per rallentare l’azione lievitante del lievito, mentre degli ingredienti troppo caldi, o addirittura bollenti, inibirebbero completamente l’azione lievitante.

Una volta aggiunto il latte potete procedere con gli ingredienti secchi, quindi la fecola, la farina, il lievito e la vanillina. E’ sempre bene setacciare gli ingredienti secchi così da essere certi che non si formino grumi che risulterebbero spiacevoli da ritrovare nel dolce finito.

Amalgamate per bene il tutto fino a quando avrete ottenuto un composto ben liscio e quindi versate all’interno di una tortiera di 24 cm di diametro precedentemente imburrata ed infarinata. Fate cuocere in forno preriscaldato a 180°C per circa 40 minuti. Non dimenticate di fare la prova stuzzicadenti per essere certi che la vostra torta sia ben cotta anche all’interno.

Qualora non fosse così fate proseguire la cottura per qualche altro minuto e ripetete la prova. Una volta pronta sfornatela, adagiatela su una gratella e fatela freddare completamente.

Fatto questo potete dedicarvi alle fragole fresche, che andranno pulite, private del picciolo e quindi ridotte in fettine o in cubetti. Lasciate da parte alcune fragole perché vi serviranno intere per la decorazione finale.

Le fragole andranno quindi cosparse con i cucchiai di zucchero a velo e lasciate a macerare per circa mezz’ora. Passato questo lasso di tempo potrete frullarle all’interno di un mixer così da ottenere una purea ben fine, che se lo desiderate potete anche filtrare con un colino a maglie strette in maniera tale da ottenere un risultato più liscio.

A questo punto dedicatevi alla panna, che dovrà essere montata neve ben ferma. Quando sarà ben montata potrete aggiungere lo yogurt, bianco o alla fragola, a seconda dei vostri gusti. Se utilizzate della panna già zuccherata non sarà necessario aggiungere altri zuccheri, mentre se utilizzata della panna non zuccherata aggiungete circa 3-4 cucchiai di zucchero a velo quando la panna inizia a prendere consistenza.

Composizione della torta di fragole

A questo punto tutto è pronto per passare alla composizione della vostra torta. Riprendete la vostra torta e dividetela in tre strati uguali. Adagiate su un piatto da portata il primo strato di torta e create sopra uno strato con la purea di fragole.

Adagiate quindi uno strato di crema e procedete con il secondo disco di torta. Proseguite in questo modo fino a quando avrete apposto anche il terzo disco. Anche in questo caso create in superficie uno strato di purea di fragole e successivamente uno di crema, realizzando le decorazioni che più preferite ai lati e sui bordi.

Se, invece, volete dare un aspetto più rustico alla vostra torta potete utilizzare le parti avanzate di torta, che avrete tolto dai bordi e dalla superficie così da livellarla per bene, sbriciolarle e utilizzarle per guarnire il bordo della vostra torta.

Non vi resterà che utilizzare le fragole fresche lasciate precedentemente da parte per decorare la superficie. La torta con yogurt e fragole è quindi pronta per essere messa in frigorifero a riposare per almeno 2-3 ore in maniera tale che tutti i sapori si amalgamino alla perfezione e che quindi la vostra torta risulti ben armonica.

Torta-semplice-alle-fragole-yogurt-e-panna

Torta di fragole bimby

Questa torta può essere realizzata molto facilmente anche con l’ausilio del bimby. Dovrete dapprima aggiungere tutti gli ingredienti necessari per la realizzazione della torta all’interno del boccale e far lavorare per 1 minuto a velocità 3. Ottenuto un composto ben omogeneo trasferitelo nella tortiera imburrata e procedete con la cottura.

Ripulite boccale e create la purea di fragole aggiungendo le fragole in pezzi e lo zucchero a velo. Successivamente potete dedicarvi anche alla panna, che andrà montata a neve, dolcificata se necessario, ed arricchita con lo yogurt. Adesso che tutti gli ingredienti sono pronti non vi resta che comporre la torta come spiegato precedentemente.

Torta soffice alle fragole

Se, invece, volete realizzare una torta più semplice ma che comunque racchiuda tutto il sapore e tutto il profumo delle fragole, potete realizzare una torta soffice alle fragole, che potrete arricchire con della farina di mandorle o addirittura realizzarla in versione ancora più semplice sostituendo le mandorle con della normale farina 00 e la fecola di patate. Per un risultato più ricco invece sarà ottima una torta panna e fragole. Fragole con panna? Un binomio sempre amatissimo!

Otterrete anche in questo caso un risultato davvero straordinario.

Torta alle fragole e mascarpone

Se volete creare una farcitura ancora più compatta ed ancora più gustosa, potete aggiungere anche 150 g di mascarpone alla panna montata e allo yogurt.

Se, però, volete rendere il tutto ancora più consistente potete aggiungere un paio di fogli di gelatina, precedentemente ammorbiditi in acqua fredda e strizzati per bene. I fogli di gelatina andranno sciolti un po’ di panna lasciata precedentemente da parte ed intiepidita e poi potrete versare il tutto nella crema.

Torta alle fragole e cioccolato

Il binomio cioccolato e fragole e sempre molto amato. Se volete riproporlo nel vostro dessert potete aggiungere 100 g di cioccolato fondente alla base e poi farcire con della crema di panna e yogurt.

Una torta fragole e cioccolato sarà sempre una grande successo! Il risultato finale che otterrete sarà ancora più ricco ed ancora più gustoso.

Conservazione della torta di fragole

Questa torta potrà essere conservata per diversi giorni in frigorifero coperta da una campana di vetro.

Fidelity Cucina

I consigli di Fidelity Cucina

Le varianti possibili per questa torta sono davvero tantissime per cui non vi resta che sbizzarrirvi con la vostra fantasia. Anche per quanto riguarda la decorazione potete scegliere più possibilità. Se non gradite la purea di fragole potete utilizzare della marmellata oppure potete decidere di aggiungere le fragole in pezzi alla crema con panna e yogurt.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!