Mousse di fragole e mirtilli

La mousse di fragole è un dolce al cucchiaio dal sapore fresco e goloso, ideale da preparare in primavera e in estate. Con l'aggiunta dei mirtilli sarà ancora più particolare e buona. Vediamo, quindi, come procedere nella realizzazione di questa ricetta

Mousse di fragole e mirtilli
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La mousse di fragole è un dolce ideale per la stagione primaverile ed estiva. Con l’aggiunta dei mirtilli diventa un dolce al cucchiaio a base di frutta, sempre velocissimo da preparare, infatti occorrono davvero 10 minuti ed è pronta, ma ancora più particolare.

Praticissima, veloce e anche più leggera perchè senza aggiunta di panna tradizionale, ma solo vegetale (ovviamente potete aggiungerla se la preferite). Diciamo che è un modo pratico e goloso per far mangiare la frutta a chi proprio non ne vuole saperne.

Vediamo, quindi, insieme, come preparare questa mousse di fragole e mortilli ed alcuni consigli utili per una buona riuscita.

Ingredienti

  • 350 g di fragole
  • 150 g di mirtilli
  • 8 g di colla di pesce
  • 3 albumi
  • 50 g di zucchero
  • 500 g di panna
  • 2 cucchiai di crema di limoncello
  • 2 cucchiai di succo di limone
  • 8 biscotti
  • q.b. di salsa alle fragoline di bosco

Preparazione

Per preparare la mousse di fragole e mirtilli mettete la colla di pesce in ammollo in abbondante acqua fredda e lasciatela così fin tanto che diventa trasparente e al tatto risulta morbidissima. Pulite le fragole dallo scarto e lavatele bene, insieme ai mirtilli.

Nel mixer aggiungete lo zucchero, i mirtilli, le fragole e frullate fino a quando la frutta diventa una purea. In un pentolino versate il liquore, il succo di limone e la panna vegetale e mescolate fino a quando la panna diventa spumosa. Unite al liquore la purea di fragole e mirtilli e mescolate bene fino a quando tutti gli ingredienti si legano tra di loro.

Mousse di fragole e mirtilli

Accendete il fuoco, iniziate a mescolare e nel frattempo strizzate bene la colla di pesce con le mani fino a quando non ci sarà più traccia di acqua, poi versatela nel pentolino e sempre mescolando fatela sciogliere completamente. Spegnete il fuoco e nel frattempo montate a neve ferma gli albumi, aiutandovi con un pizzico di sale. Incorporate molto delicatamente gli albumi alla crema di fragole e mirtilli e versate il composto in tazzine o bicchieri.

Fate riposare il dessert in frigorifero per almeno un oretta, poi decorate con qualche pezzo di frutta, due biscotti “lingue di gatto” e una spruzzata di salsa dolce alla fragolina di bosco.

Mousse di fragole e mirtilli

Conservazione

La mousse di fragole e mirtilli si conserva in frigorifero per un paio di giorni.

Paola Assandri

I consigli di Paola

Per preparare la mousse di fragole e mirtilli si possono usare sia fragole normali che fragoline di bosco, e potete tranquillamente sostituire i mirtilli con lamponi. A piacere potete anche surgelare la mousse, così si rivelerà un delizioso dessert, sempre pronto per accogliere gli ospiti improvvisi. In quel caso però non decoratela, ma fatelo successivamente.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!