Muffin al latte condensato

Per portare a tavola dei dolci soffici, golosi e semplici da preparare ma originali al tempo stesso questi Muffin al latte condensato saranno perfetti. Saranno pronti in pochi minuti ma saranno un piccolo peccato di gola davvero strepitoso

Muffin al latte condensato
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

I muffin al latte condensato sono dei dolcetti sfiziosi e buonissimi che si prepareranno in pochissimo tempo e saranno perfetti da mangiare per un piccolo spuntino a metà giornata, a merenda o al mattino per una sostanziosa colazione.

La loro realizzazione è fatta con ingredienti semplici che avrete sicuramente a casa e non richiede l’utilizzo dello zucchero che sarà sostituito dal latte condensato. Sarà proprio il latte condensato, infatti, l’ingrediente principale di questa preparazione che darà ai muffin una morbidezza ed un gusto unico! 

Vediamo, quindi, come preparare questi deliziosi dolcetti ed alcuni consigli utili.

Ingredienti

  • 170 g di latte condensato
  • 2 uova
  • 75 ml di olio di semi
  • 65 g di farina 00
  • 25 g di maizena
  • 1/2 bustina di lievito vanigliato
  • 1 pizzico di sale
  • 2 cucchiai di latte

Preparazione

Per iniziare la preparazione dei muffin al latte condensato dovete prendere una ciotola, separare gli albumi dai tuorli e riporre questi ultimi in una terrina.

Montate gli albumi a neve aggiungendo un pizzico di sale. Questi vi serviranno successivamente, perciò riponeteli nel frigorifero. Prendete ora la seconda ciotola nella quale avrete messo i tuorli e aggiungeteci 170 grammi di latte condensato amalgamando, con l’aiuto di una frusta elettrica, il tutto.

Aggiungete al composto l’olio di semi a filo, poco alla volta, cercando di unirlo piano piano. Alternate l’olio con la farina e la maizena precedentemente setacciate. Servitevi sempre dell’aiuto di una frusta elettrica. Aggiungete anche mezza bustina di lievito vanigliato per torte.

Molto probabilmente vedrete che, a questo punto, il composto vi sembrerà leggermente compatto. Potete quindi aggiungere due o tre cucchiai di latte per renderlo maggiormente fluido, così che vi sarà più facile riempire i pirottini per muffin. Prendete quindi una teglia, disponeteci i pirottini per muffin e versateci il composto, riempiendoli per circa due terzi. In alternativa potete utilizzare degli stampi in silicone per muffin.

Preriscaldate il forno a 180°C e cuocete i vostri muffin al latte condensato per circa 20 minuti, fino a quando vedrete che in superficie si creerà una sottile crosticina dorata. Per essere sicuri dell’esatta cottura fate sempre la prova stecchino. 

Saranno ottimi in alternativa dei muffin alla nutella, dal ripieno goloso e cremosissimo.

Muffin al latte condensato

Conservazione

I muffin al latte condensato si conservano per 3-4 giorni sotto campana di vetro. 

Gabriella Tichelio

I consigli di Gabriella

La preparazione dei muffin al latte condensato non richiede, negli ingredienti, l'utilizzo dello zucchero. Nonostante questo potrete spolverare i muffin con dello zucchero a velo non appena si saranno sfreddati. Inoltre, se volete, potete arricchire i muffin con dei pezzetti di mela o delle gocce di cioccolato fondente da aggiungere all'interno del composto o in superficie.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!