Oreo cheesecake al cioccolato fondente

La oreo cheesecake al cioccolato fondente è un dolce ricco ma dal sapore fresco e corposo. Vediamo insieme la ricetta ed alcuni consigli utili

Oreo cheesecake al cioccolato fondente
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La oreo cheesecake al cioccolato fondente è un dolce giovane e fresco, ci sono tutti gli ingredienti per accontentare i golosi del cioccolato. A fine pranzo o a fine cena è perfetta. Naturalmente possiamo giocare con le varianti ed usare qualunque tipo di biscotti e il risultato sarà sempre formidabile.

Il procedimento in apparenza complicato in realtà non lo è, infatti è più difficile a dirsi che a farsi. Fondamentale per la riuscita di questo dessert dall’aria estiva l’uso di ingredienti freschi e di buona qualità.

Vediamo, quindi, insieme come preparare un’ottima oreo cheesecake al cioccolato fondente.

Ingredienti per la base

  • 200 g di biscotti al cioccolato
  • 50 g di burro

Ingredienti per la crema al cioccolato fondente

  • 200 g di yogurt bianco
  • 100 ml di panna
  • 2 cucchiai di zucchero a velo
  • 4 g di colla di pesce
  • 150 g di cioccolato fondente

Ingredienti per la crema bianca

  • 100 ml di panna da montare
  • 4 g di colla di pesce
  • 1 cucchiaio di zucchero a velo
  • 200 g di philadelphia

Ingredienti per decorare

  • 50 ml di panna
  • 50 g di cioccolato fondente
  • q.b di oreo

Preparazione

Per iniziare la preparazione della oreo cheesecake al cioccolato fondente è necessario avere uno stampo di 18 cm con la cerniera apribile foderato con carta da forno.

Iniziate dalla preparazione della base. Riducete in polvere i biscotti tipo oreo con l’aiuto di un mixer ed amalgamate con il burro buso. Versate il composto ottenuto sul fondo dello stampo, livellate e riponete in frigo a riposare.

Adesso preparate la ganache. Versate in un pentolino antiaderente la panna liquida e il cioccolato fondente, quando la panna inizierà a bollire spegnete il fuoco e mescolate finchè il cioccolato non si sarà sciolto. Fate raffreddare in frigo.

Trascorso il tempo, montate la ganache con uno sbattitore elettrico e mettete da parte. Preparate la crema al cioccolato fondente. Mettete in ammollo la colla di pesce, quando si sarà ammorbidita strizzatela e versatela in un pentolino con un cucchiaio di acqua e scioglietela. Prendete la ganache, aggiungete lo yogurt, lo zucchero a velo e la colla ormai liquida ed amalgamate fino ad ottenere una crema omogenea.

Riprendete lo stampo dal frigo e versare la crema al cioccolato, livellate bene e mettere in frigo. Preparate ora la crema bianca. Preparate la colla di pesce con il procedimento descritto sopra, montate la panna, montare la philadelphia, aggiungete la panna montata, lo zucchero a velo e la colla di pesce liquida ed amalgamate. Riprendete lo stampo dal frigo, versate la crema bianca, livellate e riponete in frigo per almeno due ore.

Trascorso il tempo togliete dal frigo e staccate la cheesecake dallo stampo per poterla impiattare e decorare. Decorate con della ganache al cioccolato, non montata con le fruste questa volta e dei biscotti oreo dando libero sfogo alla vostra fantasia.

In alternativa potete servire una torta oreo o degli oreo cupcakes.

Conservazione

La oreo cheesecake al cioccolato fondente si conserva per qualche giorno in frigorifero sotto una campana di vetro.

Grazia Tornello

I consigli di Grazia

Per velocizzare i tempi è possibile mettere la cheesecake nel congelatore durante la varie fasi della preparazione. Consiglio di sciogliere bene la colla di pesce per evitare i grumi all'interno della crema. Togliete la cheesecake dallo stampo facendo attenzione a non romperla e aiutandovi con un coltellino per cercare di staccarla dai bordi ...non fate l'errore di aprire velocemente la cerniera perchè potrebbe spaccarsi la crema.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!