Panna cotta ai mirtilli e salsa di more

La panna cotta è un dessert molto amato e diffuso in ogni parte del mondo. Si può preparare con svariate salse oppure aromatizzando il composto di base con i frutti che si preferiscono. La panna cotta ai mirtilli e salsa di more sarà non solo buonissimo ma anche molto bello da servire, con i suoi colori accessi che spiccano perfettamente. Vediamo come si prepara

Panna cotta ai mirtilli e salsa di more
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La panna cotta è un dolce  fresco, goloso e ottimo da servire dopo una cena importante per pulire il palato. Fatta raffreddare in uno stampo di silicone dalla forma particolare sarà anche un dolce bello da vedere e perfetto per un entrata in tavola spettacolare.

Nella realizzazione di questa panna cotta ai mirtilli e salsa di more, i mirtilli conferiranno un colore tenue e delicato in contrasto con la salsa di more scura, vellutata e dal sapore intenso. Facilissima da preparare, meglio se il giorno prima, sarà un alternativa particolare anche per chi è alle prime armi. Vediamo come prepararla.

Ingredienti

  • 500 ml di panna da montare
  • 100 g di zucchero
  • 100 ml di latte intero
  • 10 g di colla di pesce
  • 50 g di mirtilli

Ingredienti per la salsa di more

  • 50 g di more
  • 1 cucchiaio di zucchero a velo
  • 1 cucchiaio di succo di limone

Preparazione

Per preparare la panna cotta ai mirtilli e salsa di more cominciate a mettere a bagno, in acqua fredda, la colla di pesce. Nel frattempo prendete un pentolino e versateci il latte. Scaldate a fuoco molto basso, senza farlo bollire. Togliete dal fuoco e aggiungete la colla di pesce, strizzata dall’acqua in eccesso, e mescolate per scioglierla in modo uniforme senza che si presentino dei grumi. Mettete il tutto in una ciotola.

Nello stesso pentolino mettete a scaldare la panna da montare con i 100 g di zucchero, a fuoco basso, mescolando fino a che lo zucchero non si sarà sciolto. Quando avrà raggiunto il bollore togliete dal fuoco e versatevi dentro il latte con la colla di pesce sciolta.

Mescolate molto bene. Aggiungete i mirtilli e con un minipimer frullate bene il tutto. Prendete uno stampo di silicone e versate la vostra panna cotta. Mettete in freezer per un ora o fino a quando la superficie sarà congelata, questo vi permetterà di mantenere la forma dello stampo di silicone in maniera perfetta, senza che si rovini quando andrete a sformarlo.

Una volta che questo sarà avvenuto prendete un piatto piano o un vassoio grande abbastanza da contenere la forma di panna cotta e sformatela. Mettete in frigofero per almeno 8 ore.

In un pentolino mettete le more, lo zucchero a velo e il cucchiaio di succo di limone, Fate cuocere fino a che non avrete un composto un po’ denso, simile alla marmellata. Se ritenete che sia troppo liquida aggiungete ancora un po’ di zucchero a velo. Con un miniper frullate il tutto, mettete in un bicchiere, coprite con della pellicola da cucina e riponete in frigorifero a raffreddare.

Al momento di servire il dolce prendete la salsa di more, decorate la vostra panna cotta e servite in tavola.

Panna cotta ai mirtilli e salsa di more

Conservazione

La panna cotta ai mirtilli si conserva per diversi giorni in freezer.

Elena Grassi

I consigli di Elena

Usate sempre stampi in silicone buoni, altrimenti le preparazioni si rovineranno inevitabilmente al momento di sformarle. Congelare i dolci è un ottimo sistema per evitare che questo succeda, ovviamente la cosa non vale per i dolci da forno. Usate frutta fresca, succosa e saporita, il vostro dolce sarà ancora più sensazionale.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!