Panna cotta al cioccolato bianco e salsa di fragole

La panna cotta al cioccolato bianco e salsa di fragole è un dessert ideale per l'estate, dal sapore fresco e l'aspetto molto elegante. Ecco la ricetta

Panna cotta al cioccolato bianco e salsa di fragole
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Questa panna cotta al cioccolato bianco e salsa di fragole può essere il dessert ideale per le giornate estive, in quanto risulta freschissima e, sopratutto, di veloce preparazione.

L’abbinamento fragole e cioccolato bianco è favoloso, l’equilibrio perfetto tra il dolce e l’acidulo della frutta. Per chi ama i dolci al cucchiaio e al contempo vuol fare un ottima figura con degli ospiti è la giusta chiusura di un degno pasto, non per niente è uno dei dessert italiani più conosciuti e apprezzati nel mondo. 

Vediamo, quindi, insieme come preparare questo piatto.

Ingredienti

  • 600 g di panna da montare
  • 150 ml di latte
  • 60 g di zucchero
  • 3 colla di pesce
  • 200 g di cioccolato bianco
  • 170 g di fragole
  • 1 succo di limone

Preparazione

Per iniziare la preparazione della panna cotta al cioccolato bianco e salsa di fragole prendete una casseruola antiaderente e versate la panna, il latte e lo zucchero.

Accendete il fuoco molto basso e mescolando di tanto in tanto fate sciogliere lo zucchero. Nel frattempo, in una bacinella di acqua fredda, fate ammorbidire la colla di pesce. Quando la panna inizierà a bollire togliete dal fuoco e aggiungete il cioccolato bianco in pezzi continuando a mescolare finchè non si sarà completamente sciolto.

Strizzate la colla di pesce e unitela al composto caldo, mescolando finchè non si scioglie. Versate il composto negli stampi che preferite e mettete in frigorifero per almeno 8 ore.

Per preparare la salsa tagliate le fragole a pezzi, mettetele in un pentolino, aggiungete lo zucchero e fate bollire. Con un minipimer frullate fino ad avere una bella purea e per finire aggiungete il succo di un limone. Riponete in frigorifero anche la salsa fino al momento dell’uso.

Una volta che la panna cotta si sarà addensata immergete la base degli stampini in una ciotola di acqua bollente per un paio di secondi, rovesciate lo stampino su un piattino e date dei leggeri colpetti per far staccare il composto dallo stampino senza che questo si rompa.

Servite ognuna con la salsa di fragole.

In alternativa potete servire una classica panna cotta con salsa di fragole o una panna cotta al cioccolato.

Conservazione

La panna cotta al cioccolato bianco e salsa di fragole si conserva per un paio di giorni.

Elena Grassi

I consigli di Elena

Potete usare tranquillamente latte e panna di origine vegetale. Se volete cambiare il tipo di cioccolato attenzione, il cioccolato fondente con queste dosi rimane più morbido, se lo usate usate stampi piccoli. Io ho voluto utilizzare uno stampo grande per fare un dolce unico e ho semplicemente raddoppiato le dosi.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!