Dolci   •   Al cucchiaio

Panna cotta alle fragole

La panna cotta è un dessert al cucchiaio semplicemente deliziosa, facile da preparare e golosissima! Nella variante alle fragole sarà profumatissima ed ancora più invitante. Scopriamo insieme come si prepara al meglio

Panna cotta alle fragole
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La panna cotta alle fragole é un dessert perfetto per la merenda o per un dopo cena.

Si può preparare in anticipo e per questo é una ricetta da tenere sempre a portata di mano nel caso di un invito dell’ultimo minuto. È un dolce facilissimo da realizzare, é un dessert fresco quindi perfetto per la stagione estiva, ma non solo. Ha una consistenza morbida, cremosa e un gusto delicato, un modo ancora più goloso per gustare le fragole.

Scopriamo insieme come procedere, passo dopo passo.

Ingredienti

  • 250 g di fragole
  • 70 ml di latte
  • 70 g di zucchero
  • 10 g di gelatina
  • 250 ml di panna fresca liquida

Preparazione

Per la preparazione della panna cotta come prima cosa mettete a bagno in acqua fredda i fogli di gelatina.

Lavate e pulite togliendo il picciolo, tagliate a pezzetti e frullate le fragole con un frullatore ad immersione o con un frullatore. Filtrate la salsa ottenuta con un colino per renderla omogenea ed eliminare i semi. Versate la panna liquida in un pentolino con il latte e lo zucchero e mescolate bene. Fate cuocere fino a bollore a fuoco basso.

Togliete dal fuoco, strizzate i fogli di gelatina e fateli sciogliere completamente nel pentolino con la panna. Aggiungete anche il composto di fragole e mescolate bene tutti gli ingredienti.

Prendete quattro/cinque stampini (potete utilizzare anche gli stampini da muffin di silicone) e versate la panna cotta.

Lasciate raffreddare a temperatura ambiente per circa mezz’ora e poi trasferite gli stampini nel frigorifero per almeno 6 ore.  Per sformare la panna cotta alle fragole immergete ogni stampino nell’acqua calda qualche istante, sformatelo su un piatto e servite.

Prima di servire potete decorare la panna cotta alle fragole con dei ciuffetti di panna montata o con delle fragole fresche.

Conservazione

La panna cotta alle fragole si conserva in frigorifero per massimo tre giorni.

Sara Rizzi

I consigli di Sara

Vi consiglio di preparare la panna cotta in anticipo e di lasciarla riposare in frigorifero tutta la notte. Potete provare la panna cotta anche con altra frutta di stagione. Se preferite una panna cotta più soda potete aumentare le dosi della gelatina; viceversa se la preferite più cremosa potete diminuirla.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!