Dolci   •   Torte

Plumcake al cocco con farina di riso

Il plumcake al cocco con farina di riso è soffice, dal sapore e dall'odore che non potranno che conquistarvi. Ecco la ricetta ed alcuni consigli

Plumcake al cocco con farina di riso
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Il plumcake al cocco con farina di riso è un dolce facilissimo da preparare e adatto alla colazione o alla merenda di tutta la famiglia.

L’uso della farina di riso in questa ricetta vi permetterà di avere un dolce sofficissimo, grazie alla ricca quantità di amido che contiene, il quale però non andrà in alcun modo ad alterare il sapore finale. La sua consistenza molto morbida e il profumo inebriante di cocco vi faranno amare questo dolce dal primo assaggio. Inoltre contiene pochissimi grassi, risultando adatto anche ai più piccoli. 

Vediamo, quindi, come preparare questo ottimo plumcake al cocco con farina di riso.

Ingredienti

  • 1 uovo
  • 70 g di zucchero
  • 90 g di farina di riso
  • 30 g di farina di cocco
  • 8 g di lievito vanigliato
  • 30 g di olio di semi
  • 1 yogurt magro

Preparazione

Per la preparazione di questo plumcake al cocco con farina di riso cominciate montando, con uno sbattitore elettrico, l’uovo con lo zucchero fino ad ottenere una consistenza cremosa e spumosa.

Aggiungete lo yogurt magro a temperatura ambiente continuando ad amalgamare tutti gli ingredienti. Dopodichè versate gradatamente la farina di riso al composto facendo attenzione che non si formino grumi. Successivamente incorporate a filo l’olio di semi, mentre continuate a montare l’impasto, e subito dopo la farina di cocco. Aggiungete come ultimo ingrediente il lievito per dolci e mescolate bene fino ad ottenere un composto liscio e cremoso.

A questo punto imburrante leggermente uno stampo da plumcake di alluminio e infarinatelo avendo cura di eliminare l’eccesso di farina. Versate delicatamente il composto nella teglia, livellatene la superficie e infornate a 180°C per circa 25 minuti in forno statico. Monitorate costantemente la cottura del plumcake facendo, dopo circa 20 minuti di cottura, la prova con uno stecchino; solo quando estraendolo rimarrà asciutto potete sfornare il plumcake.

Lasciatelo raffreddare completamente, estraetelo dallo stampo e servite. Se gradite potete spolverizzare in superficie dello zucchero a velo.

In alternativa potete preparare un plumcake allo yogurt o un ciambellone all’acqua all’arancia.

Conservazione

Il plumcake al cocco con farina di riso si conserva per 3-4 giorni all’interno di un contenitore ermetico oppure sotto una campana di vetro.

Luana Tandoi

I consigli di Luana

Per la preparazione di questo dolce potete sostituire lo yogurt magro con quello alla vaniglia, evitando quelli alla frutta che rovinerebbero il gusto del plumcake. I più golosi invece possono aggiungere anche delle gocce di cioccolato ben fredde in modo che in cottura non cadano sul fondo.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!